Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
Spiritualità

Progettate di sposarvi in chiesa? Ecco 4 passi essenziali da compiere

WEDDING

Prayitno | CC BY 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 24/05/18

Per chi vuole celebrare questo sacramento secondo la Chiesa cattolica c'è qualcosa da sapere

Il santo matrimonio è un patto sacro, uno splendido legame d’amore che unisce un uomo e una donna fino alla morte. Per un evento così santo, la Chiesa, nella sua saggezza, prevede un processo di preparazione al matrimonio per assicurare che questo sacramento venga celebrato con il rispetto e la reverenza dovuti.

Il processo di preparazione può variare da un luogo all’altro, ed è in continua evoluzione per adattarsi meglio alle necessità dei figli e delle figlie della Chiesa che si preparano a ricevere questo sacramento.

È dovere di tutti i cattolici sposarsi in chiesa, un requisito di base che riconosce l’importanza del matrimonio sacramentale e la sua istituzione divina.

Per i cattolici che si preparano a questo splendido giorno nella loro vita, ecco i passi fondamentali da compiere per promettere il loro amore davanti a Dio e alla sua Chiesa.

Battesimo cristiano (con uno dei due che è cattolico)

Il Battesimo cristiano è il requisito di base per impegnarsi nel sacramento del matrimonio nella Chiesa cattolica. Ciò vuol dire che un cristiano non cattolico può sposare un cattolico in una chiesa cattolica, ma solo con il permesso della diocesi locale. Con una dispensa speciale è inoltre possibile per un cattolico sposare un non cristiano, anche se questo viene considerato un matrimonio “naturale” e non sacramentale.

Essere “in regola”

Come nel caso di tutti i sacramenti della Chiesa cattolica, il sacramento del matrimonio richiede che la persona che lo riceve abbia la giusta disposizione e sia “in regola”. Questo significa in genere che il cattolico assista regolarmente alla Messa, si accosti ai sacramenti e conduca una vita non in opposizione alla Chiesa. Nella pratica, molte parrocchie richiedono che la parte cattolica sia un membro registrato della parrocchia e si impegni in qualche modo nella vita parrocchiale. Il parroco potrà rispondere a qualsiasi domanda relativa a questo requisito e aiuterà a discernere se c’è una questione da risolvere prima di andare oltre (come un matrimonio precedente).




Leggi anche:
Le 7 cose da non fare al tuo matrimonio

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chiesamatrimonio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni