Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconStile di vita
line break icon

Familyfullness: tutto il buono della famiglia

FAMILY

Elena Nichizhenova - Shutterstock

Instituto da Familia - pubblicato il 23/05/18

Conoscete i punti di forza della vostra famiglia? Apprezzate quello che ha di positivo e di allegro?

La Familyfullness è una proposta innovativa delineata dall’Instituto da Familia che cambia radicalmente la prospettiva con cui si lavora nell’orientamento familiare.

In genere gli approcci dell’orientamento familiare, la teoria sistemica e la psicologia in generale, dopo aver descritto la struttura relazionale della famiglia, si concentrano su disfunzioni familiari, cattivi rapporti, difficoltà di comunicazione, carenze nelle abilità sociali e disturbi nel suo funzionamento – a mio avviso una prospettiva parziale e poco efficace.

All’Instituto da Familia pensiamo che sia più fecondo, in vista dell’accompagnamento familiare, concentrarsi su tutto ciò che è funzionale, su tutto quello che accade quando i rapporti sono positivi, amorevoli e promuovono i vari membri della famiglia.

È uno degli elementi che riteniamo necessari nell’accompagnamento familiare: anziché sottolineare gli aspetti negativi della famiglia bisogna risaltare ciò che è positivo, quello che funziona, perché abbiamo verificato che ridurre i sintomi o applicare strategie per affrontare le disfunzionalità non equivale direttamente a una vita familiare più piena.

In definitiva, la Familyfullness aiuta a trovare il valore di tutto ciò che c’è di buono e costruttivo in qualsiasi famiglia e a mettere in pratica modelli positivi di relazioni e strutture familiari che tengano conto di ciascun membro.

FAMILY
Dime Sidelnikov - Shutterstock

  • 1
  • 2
Tags:
famigliaterapia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
6
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni