Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santa Marta di Betania
home iconSpiritualità
line break icon

Qual è la postura esatta da tenere durante gli Esercizi Spirituali?

Teenagers praying

Philippe Lissac / Godong

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 21/05/18

Quando si sta seduti incurvati, il corpo necessita di un grande sforzo muscolare per essere sostenuto. Stando seduti diritti, la spina dorsale si alza vertebra su vertebra, e si assume una posizione che non costa fatica e che può essere mantenuta comodamente, rimanendo immobili anche a lungo.

Il corpo è espressione dell’anima. Una persona depressa tende ad afflosciare la parte superiore del corpo. Mentre chi è felice ed energico raddrizza il busto, agevolando così il flusso dell’energia nel suo corpo ed elevando l’anima.


MAN READING

Leggi anche:
Esercizi spirituali per bagnanti

Corpo e anima

All’inverso è possibile che la posizione del corpo eserciti un influsso sull’anima; anche per questo motivo è tanto importante nella meditazione.

Ci sono diversi modi di stare seduti o in ginocchio. Ti puoi sedere su una sedia. Tieni la pianta dei piedi ben appoggiata sul pavimento, così che la distanza dei piedi, l’uno dall’altro, coincida con l’ampiezza dei fianchi.

La superficie su cui siedi dovrebbe essere sufficientemente alta da permettere ai femori di tenere una posizione orizzontale. Non appoggiarti allo schienale, o al massimo fallo soltanto con la zona del bacino. Tutto il busto, a partire dalle vertebre lombari, dovrebbe stare in posizione eretta.




Leggi anche:
4 motivi per allenarsi con gli esercizi spirituali

La sedia di coperte

Se stai in ginocchio, puoi sedere su un panchetto da meditazione. Fai attenzione che il busto sia ben eretto. Usando delle coperte di lana, piegate una sull’altra, puoi costruire una sella e sedertici sopra. È un modo di stare seduti molto buono che si può regolare a diverse altezze, a seconda delle proprie esigenze.

I metodi di meditazione orientale oggi hanno diffuso anche le diverse posizioni “loto”. «Se ne sei già a conoscenza e le hai già imparate, te le raccomando. Ma ti sconsiglierei di impararla adesso perché ti costerebbe molto tempo prezioso», dice Jalics.

Cambiare dopo ogni meditazione

E’ vantaggioso poter cambiare diversi modi di stare seduti, visto che l’introduzione alla preghiera contemplativa richiede di stare tranquillamente seduti o in ginocchio per molte ore. Poter cambiare posizione, dopo ogni unità di meditazione, permette di evitare l’insorgere di dolori o indolenzimenti.

  • 1
  • 2
Tags:
meditazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni