Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 26 Settembre |
San Cleopa
home iconChiesa
line break icon

Meno selfie e più strette di mano. Lo seguiamo il consiglio di Papa Francesco?

Pope General Audience

Antoine Mekary | ALETEIA | I.MEDIA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 16/05/18

Il monito preoccupato del papa durante l'incontro con la Diocesi di Roma. "Forse è anche colpa della Chiesa..."

«Basta selfie a messa» (9 novembre 2017). «La vocazione non prevede selfie (17 gennaio 2018).

Il crescendo di richiami anti selfie-mania di Papa Francesco è esploso nell’incontro del 15 maggio con la Diocesi nella basilica di San Giovanni in Laterano. Ai presenti ha raccontato la visita di venerdì alla sede romana di Scholas Occurrentes:

«C’erano tantissimi giovani, facevano chiasso, chiasso. Erano contenti di vedermi, ma pochi davano la mano, la maggior parte stava col telefonino su: “Foto, foto, selfie, selfie!”. La loro realtà è quella, quello è il mondo reale, non il contatto umano. E questo è grave. Sono giovani virtualizzati. Il mondo delle comunicazioni virtuali è buono ma quando diventa alienante ti fa dimenticare di dare la mano, ti fa salutare col telefonino» (La Stampa, 15 maggio).

Il dialogo con i “vecchi”

Allora, dice il Papa, bisogna «far atterrare i giovani nel mondo reale, senza distruggere le cose buone che può avere il mondo virtuale». In questo senso aiutano tanto le opere di misericordia: «Fare qualcosa per gli altri, concretizza».

Anche è fondamentale il dialogo con gli anziani: «Con i genitori no perché sono di una generazione le cui radici non sono molto ferme»; invece il dialogo coi «vecchi» aiuta ai «giovani sradicati» a ritrovare le radici necessarie «per andare avanti».




Leggi anche:
Selfie con papa Francesco

Una Chiesa “chiusa”

Se oggi è questo lo scenario, ammonisce Papa Francesco, forse è perché «la Chiesa si è chiusa in sé stessa, forse a furia di fare cose ha perso il senso vero della missione, quella di ascoltare il grido che sale dalla nostra gente di Roma».

Lo strumento efficace

E allora non ci si accorge che la gente a Roma è sola.

  • 1
  • 2
Tags:
papa francescoselfie
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni