Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Com’era la casa d’infanzia di 13 santi molto amati?

ANNA KATHARINA EMMERICK'S HOUSE
Condividi

Qui è iniziata la vita di queste persone straordinarie

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Si dice spesso che i primi anni della vita sono fondamentali per determinare chi saremo in futuro. Contano non solo le persone che ci circondano, ma anche l’ambiente in cui viviamo. Se diamo uno sguardo alla casa d’infanzia di alcuni santi, possiamo provare a immaginare la loro vita quotidiana… Padre Pio si rifaceva il letto? (Pensiamo di sì!) Il giovane Karol Wojtyła si affacciava al balcone e si chiedeva come poter servire Dio? (È probabile!)

Dall’amata Santa Teresa di Lisieux alla santa adolescente moderna Chiara Badano, vedrete che alcuni vivevano in abitazioni più umili, mentre altri erano nati in un ambiente agiato che hanno rifiutato o usato per servire Dio.

Cliccate su “galleria fotografica” per vedere dove hanno vissuto l’infanzia queste persone straordinarie!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.