Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 26 Settembre |
San Cleopa
home iconArte e Viaggi
line break icon

Che aspetto aveva davvero Gesù?

JESUS CHRIST

Cathy Fisher

V. M. Traverso - pubblicato il 03/05/18

Una nuova ricerca esorta a rivedere l'icona più famosa della storia occidentale

Pensate a Gesù Cristo e probabilmente vi verrà in mente l’immagine di un uomo con la barba dai tratti europei, la pelle chiara e una tunica lunga. Ciò è in parte dovuto al fatto che negli ultimi duemila anni gli artisti occidentali – dai realizzatori di mosaici bizantini ai pittori rinascimentali e ai registi di Hollywood – hanno sempre usato questi elementi per rappresentare il Messia in mosaici, dipinti o nei film.

Secondo una nuova ricerca di Joan Taylor, docente di Origini del Cristianesimo ed Ebraismo del Secondo Tempio del King’s College di Londra, quell’immagine è tuttavia ben lungi dall’essere una rappresentazione storicamente accurata di Gesù.

Come indica nell’introduzione del suo libro di recente pubblicazione What Did Jesus Look Like? (T&T Clark, 2018), la Bibbia e il Nuovo Testamento offrono qualche dettaglio saltuario sull’abbigliamento di Gesù, ma nessuna descrizione del suo aspetto fisico.

Nei testi sacri, scrive la Taylor, Gesù “cammina, parla, guarisce, tocca, beve, mangia, compie miracoli, viene catturato, gli sputano addosso, viene picchiato, frustato e crocifisso, ma non abbiamo a disposizione una sua descrizione visiva”.

E allora da dove viene quel Gesù dall’aspetto europeo, con la barba e la tunica? “Quell’immagine può essere probabilmente fatta risalire al periodo bizantino, in cui gli artisti dovevano compiere delle scelte su come rappresentare il ‘figlio di Dio’”, ha affermato l’esperta. “E sono stati probabilmente ispirati dalle immagini di dèi esistenti, come Giove e Apollo”. Questo spiegherebbe perché Gesù abbia un aspetto simile a quello di Giove – capelli lunghi e barba – e di Apollo – corpo snello e lineamenti delicati. L’era bizantina è anche quella in cui Gesù ha iniziato ad essere rappresentato con vesti regali anziché con la semplice tunica che molto probabilmente usava in realtà.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
gesù cristoimmagini
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
3
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
4
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
5
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni