Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Come i 9 cori angelici ci aiutano a unirci a Dio

SERAFIN
Shutterstock-Babin
Condividi

I serafini ci infiammano e ci fanno lodare Dio

Nella sua recente esortazione apostolica Gaudete et exsultate, Papa Francesco ci ricorda la chiamata alla santità, che è rivolta a ciascuno di noi.

In questo itinerario sulla via della santità, ci troviamo di fronte a quei “santi che già sono giunti alla presenza di Dio” e “mantengono con noi legami d’amore e di comunione”.

“Possiamo dire”, prosegue il Papa, “che siamo circondati, condotti e guidati dagli amici di Dio. […] Non devo portare da solo ciò che in realtà non potrei mai portare da solo. La schiera dei santi di Dio mi protegge, mi sostiene e mi porta” (Gaudete, n. 4).

Tra questi santi ci sono i Santi Angeli, che già contemplano continuamente il volto di Dio (cfr. Mt 18,10) e sono amici di Dio e nostri.

Ci aiutano a costruire la figura di santità che Dio vuole (cfr. Gaudete, n. 18), ad assumere la missione che ci ha affidato: “riflettere e incarnare, in un momento determinato della storia, un aspetto del Vangelo” (Gaudete, n.19).

“La santità”, dice il Pontefice “è vivere in unione con Lui i misteri della sua vita. Consiste nell’unirsi alla morte e risurrezione del Signore in modo unico e personale, nel morire e risorgere continuamente con Lui. Ma può anche implicare di riprodurre nella propria esistenza diversi aspetti della vita terrena di Gesù” (Gaudete, 20).

Proprio in questo senso, la gerarchia angelica, formata da 9 cori diversi, ci aiuta, per quanto possibile, in questa unione e somiglianza con Dio.

I 9 cori angelici vengono ad aiutarci ad assumere questo itinerario appassionante della santità e a riprodurre così nella nostra vita il volto di Gesù.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni