Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 05 Dicembre |
Beato Filippo Rinaldi
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

7 suggerimenti per far sì che la Prima Santa Comunione sia davvero santa

COMMUNION

Alicia Chelini - Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 27/04/18

di Becky Roach

Mio figlio, che fa la seconda elementare, farà la sua Prima Santa Comunione il mese prossimo. È un enorme onore poter aiutare il proprio figlio a ricevere Gesù per la prima volta. So che Tobias è molto emozionato per questo sacramento, ma spesso nelle ultime settimane l’ho sorpreso a sognare ad occhi aperti sul fatto di comprare con i soldi che riceverà nella festa per la sua Prima Comunione un paio di scarpe LeBron o una Xbox. Lo scorso anno si è seduto ed è rimasto a guardare mentre suo fratello maggiore apriva una dopo l’altra le buste piene di doni generosi, e ora sa che è arrivato il suo turno.

Come riuscire a far sì che un bambino di otto anni resti concentrato su Gesù in questa occasione? Ecco qualche suggerimento che spero possa essere d’aiuto!

1. Guidate con l’esempio. Se siete più concntrati sul vestito, la torta e la festa, allora anche vostro figlio si concentrerà su queste cose. Dovete essere un esempio per vostro figlio o vostra figlia. Rivolgete la vostra attenzione a preparare il vostro cuore, la vostra mente e la vostra anima a questo giorno speciale. Non parlate dei minimi dettagli della festa e non spendete tutte le vostre energie per le cose di questo mondo. I vostri ospiti non si aspettano una casa in perfetto ordine. Saranno felici che vi siate impegnati di più a prepararvi al sacramento che ad approntare la casa per la grande festa. Prendetevi questo momento per studiare il significa dell’Eucaristia e rinvigorire la vostra passione per questo dono. Suggeriamo di riflettere sul capitolo 6 del Vangelo di Giovanni nei vostri momenti di preghiera personale nelle settimane che porteranno alla Prima Santa Comunione di vostro figlio.

2. Condividete delle storie. Prendetevi del tempo per sedervi insieme ai vostri familiari e condividere storie speciali sull’Eucaristia. Potreste iniziare condividendo i ricordi della vostra Prima Santa Comunione, o di un momento in cui avete ricevuto l’Eucaristia ed è stato davvero memorabile. Condividete storie di santi e sul potere dell’Eucaristia. La nostra famiglia ama il miracolo di Sant’Antonio e la mula e la storia di Santa Chiara che mostrò l’Ostia Santa ed evitò l’attacco da parte dei saraceni. Potrebbe essere utile fare dei parallelismi tratti dalle storie dell’Antico Testamento per capire perché Gesù viene a noi come il Pane di Vita.

3. Sottolineate la Presenza Reale. Può essere difficile cogliere il concetto che l’Eucaristia sia veramente il corpo, il sangue, l’anima e la divinità di Gesù. Se lo capissimo davvero, nulla ci tratterrebbe dal ricevere Gesù più spesso che possiamo. Incoraggiate vostro figlio a crescere nella fede pregando “Credo, Signore. Aiuta la mia incredulità”. Possiamo sempre crescere nella comprensione del miracolo e del dono dell’Eucaristia.

4. Prendetevi del tempo da dedicare alla preghiera. Stabilite un tempo extra per la preghiera nelle settimane che porteranno alla Prima Comunione di vostro figlio. Potete recitare una Novena per la Prima Comunione o assistere a un’Ora Santa in famiglia. Ricordate che non dovete rimanere un’ora intera se avete dei bambini piccoli con voi. Abbiamo ritenuto che fosse un miracolo eucaristico quando tutti e cinque i nostri figli, di età comprese tra un anno e nove, sono rimasti tranquilli per 15 minuti all’Adorazione! Mentre siete lì, sussurrate a vostro figlio le parole di Madre Teresa “Quando osservi il crocifisso puoi comprendere quanto Gesù ti abbia amato. Quando guardi la Sacra Ostia capisci quanto Gesù ti ami in questo momento”. Già solo fare lo sforzo di rimanere in Adorazione aiuterà vostro figlio a capire l’importanza di adorare Gesù nell’Eucaristia e di crescere nell’amore di Cristo.

5. Accostatevi alla Confessione. È una splendida opportunità per ribadire l’importanza di confessarsi e di mantenere pura la propria anima per ricevere Cristo nel nostro corpo. Fate questo sforzo come famiglia. Amiamo l’idea di andare a prendere un gelato dopo la Confessione come promemoria del fatto che la misericordia di Dio è dolce!

6. Scegliete un regalo in modo saggio. Prendetevi del tempo per scegliere per vostro figlio un dono che lo aiuterà a ricordare questo giorno in modo speciale. Cercate di trovare qualcosa che lo aiuti a crescere spiritualmente. Qualche idea? Una Bibbia pr bambini, un CD a tema religioso, un rosario, un crocifisso che brilla al buio…

Se vostro figlio riceve in dono del denaro, trovate delle linee-guida per il suo utilizzo. Noi permettiamo ai nostri figli di usare una piccola parte del denaro per un’attività divertente o per comprare qualcosa di speciale. Devono anche offrire il 10% a un’attività caritativa a loro scelta. Amano davvero pensare a come possono benedire gli altri con il dono che hanno ricevuto. La cifra rimanente viene risparmiata per essere usata per attività basate sulla fede come i ritiri o eventi collegati alla scuola. Non possono spendere un soldo finché non hanno scritto i biglietti di ringraziamento.

7. Accostatevi al sacramento più spesso che potete. Non volete certo che la Prima Santa Comunione di vostro figlio sia la sua unica Santa Comunione! Portate vostro figlio a ricevere il sacramento più spesso possibile. Le grazie che derivano da esso sono veramente abbondanti. Accostatevi alla mensa del Signore più che potete e portate a Lui vostro figlio.

Durante la Messa della Santa Comunione, prendetevi un momento per assaporare la gioia irradiata dal volto dei bambini, che capiscono il significato dell’Eucaristia in un modo semplice e puro. Rivendicate quell’entusiasmo per voi. Fate sì che questa giornata rinnovi la vostra consapevolezza della bellezza del dono che Cristo ci offre in Sé.

Preghiera per la Prima Comunione

O Gesù, tu ci hai amati con un amore così grande da donarci il dono ineffabile della Santa Eucaristia. Infiammaci con uno zelo ardente di promuovere la tua gloria pregando per (nome del bambino), perché si prepari degnamente ad accostarsi alla tua santa mensa per la prima volta. Sacro Cuore di Gesù, proteggi questa giovane anima dagli assalti del male, rafforza la sua fede, aumenta il suo amore e donale tutte le virtù che la renderanno degna di riceverti. Amen.

San Giovanni Battista, precursore del Messia, prepara la strada per Gesù nel cuore di (nome del bambino). San Tarcisio, proteggi i bambini che ricevono la loro Prima Comunione.

Qui l’originale.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
prima comunionesantita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni