Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 24 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconStile di vita
line break icon

5 problemi di comunicazione che possono rovinare il vostro matrimonio

RELATIONSHIP,FIGHT

Shutterstock

Sempre Família - pubblicato il 20/04/18

Un elenco che vale la pena di leggere, per far sì che questi elementi non facciano parte del vostro rapporto

La mancanza di autentica comunicazione è la causa di gran parte di crisi, separazioni e divorzi. Si tratta di un fenomeno che ha origine ancor prima del matrimonio, il che è un vero paradosso nel mondo in cui viviamo. Oggi, infatti, abbiamo a nostra disposizione sofisticati dispositivi elettronici per comunicare, ma meno capacità di mantenere una comunicazione aperta e profonda, faccia a faccia.

Lo psichiatra spagnolo Aquilino Polaino ha elencato per il sito cileno Hacer Familia cinque problemi di comunicazione che contribuiscono a distruggere l’amore nella coppia. È un elenco che vale la pena di leggere, per fare il possibile per riparare a questi errori nel caso siano presenti nel vostro rapporto.

1. L’insicurezza

Una persona insicura cercherà in qualsiasi ambito della sua vita di provare che può vincere. La sua insicurezza la porta a intendere il matrimonio come una conquista. “Ed è qui che si verificano la contraddizione e il dolore: nessuna conquista si raggiunge una volta per tutte e per sempre”, afferma Polaino. La comunicazione è quindi concepita da una persona insicura come qualcosa di bellico per propria natura.

L’insicuro è sempre pronto a rivaleggiare, stabilendo gerarchie nuove e artificiali per passare la giornata giudicando e recriminando con l’altro. “Ciò vuol dire trattare il coniuge come un nemico. Comportarsi in questo modo è il preludio di un imminente conflitto grave nel matrimonio”, avverte lo psichiatra.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
coppiamatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
BIBLE
Patty Knap
Se soffri d’ansia, devi conoscere il consiglio più ripetuto nella...
7
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni