Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconStile di vita
line break icon

Quando la vulnerabilità diventa una forza

Mathilde De Robien - pubblicato il 16/04/18

FRIDA KALHO
Domaine Public
Frida Kahlo*gelatin silver print*Oct. 16 / 1932

Forza e svantaggi

Seguendo i passi delle otto personalità studiate dall’autore nel suo libro comprendiamo che la loro energia creativa è nata da questa lotta contro la vulnerabilità.

“Ciascuna di loro conosceva, con la sicurezza che dà l’esperienza vissuta, il posto della vulnerabilità e le risorse necessarie per superarla. (…) Testimoniano la stessa ambizione: lavorare per superare i limiti”, afferma l’autore.

Si tratta, ovviamente, di una lotta continua. “A volte le scopriamo deboli come se il sangue abbandonasse le loro vene, altre volte così forti che nessun ostacolo sembra poter frenare il loro impeto vitale e creativo”.

Vita e opere sono intimamente legati, “una stessa avventura”, con le parole di Merleau-Ponty evocando la fragilità psicologica di Cézanne. Perché questi personaggi creavano certamente per esprimersi, ma anche per impadronirsi della loro vita e restituirle la loro elevatezza.

Consideriamoli dei modelli da seguire, perché ci esortano a trascendere le nostre debolezze. Non lasciamoci vincere dalle nostre tante limitazioni e dalla nostra impotenza, ma aumentiamo tutte le capacità del nostro essere.

Le nostre ferite non sono una negazione di tutto. “Nessuno, finché vive, rinuncia a tutto”, ricorda l’antropologo.

In un’epoca in cui si esaltano la forza, la competizione e la vittoria, siamo tentati di camuffare la nostra vulnerabilità e di disprezzare o abusare di quella degli altri, ma continua ad essere universale ed eterna.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
forzahandicaplibro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni