Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

Un poliziotto salva la vita di tre donne: è stata la Vergine Maria

OFFICER YAP
Catholic Herald
Condividi

Non è una coincidenza che Frederick Yap stesse pregando prima di ricevere tutte e tre le chiamate

Man mano che la sua devozione aumentava nel corso degli anni, Yap ha iniziato a ridipingere le statuette della Madonna rovinate nel tempo libero, anche se non aveva alcuna esperienza in merito. Non aveva però collegato il Rosario, le tre donne che aveva salvato e le statue fino a quando non stava lavorando sulla terza di queste ultime.

SLIDESHOW (Didascalia delle foto: Per gentile concessione di Frederick Yap)

“Tre statue, tre donne che ho salvato”, ha affermato Yap, sposato e padre di due figli. “Mi ha ricordato che la Santa Madre è lì e ci guarda. Mi ha ricordato la bellezza di quello che ho fatto per quelle donne. ‘Guarda cos’hai fatto’, sembrava dire, ‘mi stai rendendo bellissima’!”

Yap è estremamente grato per aver riscoperto il Rosario in modo molto più profondo e personale tanti anni dopo aver visto suor Sophia che lo recitava in corridoio. Se non tutti possono avere la stessa esperienza che ha avuto lui con il Rosario, pensa che tutti possano trarre beneficio dal fatto di rendere questa abitudine una parte della loro vita quotidiana, a casa o al lavoro.

MOTHER MARY STATUE
Courtesy of Frederick Yap

“Ogni giorno mi offre una migliore comprensione della vita, e otteniamo l’energia necessaria per capire che in tutto ciò che facciamo, in tutto ciò che diciamo, dovremmo mettere al primo posto la gentilezza e l’umiltà”.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni