Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 22 Giugno |
Paolino di Nola
home iconChiesa
line break icon

Questa suora 99enne ha lavorato per sei papi!

MOTHER ARIBERTA

Gloria Tv

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 14/04/18

Madre Ariberta Burzio per 62 anni è stata la responsabile del magazzino da dove partono i doni del Vaticano per i poveri di tutto il mondo. Tra i pontefici conosciuti..ne ha avuto uno preferito

Ha avuto la fortuna di aver lavorato al fianco di sei papi. E dell’ultimo, Papa Francesco, pur non avendolo conosciuto personalmente, stringe tra le mani il rosario che le ha mandato in dono. Madre Ariberta – al secolo Iride Burzio – il 21 febbraio ha festeggiato a Borgo Sacco, un sobborgo di Rovereto, in Trentino, il suo 99esimo compleanno (L’Adige, 20 febbraio).

Lo ha fatto assieme alle sue 22 consorelle, le Francescane missionarie di Maria, una piccola ma vivace comunità che, nonostante l’età, continua a darsi da fare in via Zotti, a Borgo Sacco.

Chi sono i sei papi

Madre Ariberta ha iniziato quindi sotto Pio XII, come collaboratrice di Suor Pascalina, ma poi ha continuato come diretta responsabile con San Giovanni XXIII, con il Beato Papa Paolo VI («era il mio Vescovo di Milano»), con Giovanni Paolo I e soprattutto San Giovanni Paolo II («quanti viaggi e celebrazioni!») e infine con Papa Benedetto.

Sì, Madre Ariberta ha lavorato con 6 Papi; o, come dice lei, «ho servito Cristo per sei volte nel Santo Padre».




Leggi anche:
Due regali per nonna Emma, firmati Papa Francesco

Il magazzino dei doni

Dal 1945 al 2007 per 62 anni ogni giorno ha aperto il portone del Magazzino Privato al Cortile di San Pio V e con due consorelle ha fatto di tutto e di più (Vita Trentina, 10 gennaio).

Aveva appena 23 anni, infatti, quando – a conclusione del noviziato fra le Francescane Missionarie di Maria – è stata inviata all’apposito ufficio al piano terra del Palazzo apostolico, dove vengono gestiti i doni indirizzati al Papa e poi “girati” ai poveri di tutto il mondo.

  • 1
  • 2
Tags:
papiregalisuora
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
7
MORNING
Philip Kosloski
Preghiera mattutina per chiedere a Dio di benedire la nostra gior...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni