Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia

Hanno usato la sua foto per giustificare l’aborto ma la madre ha lottato con tutte le forze

DISABILITY
Condividi
Commenta

Nathalie Weaver ha affrontato le reti sociali per porre fine agli attacchi e ha vinto grazie al sostegno di moltissime persone

L’essenziale è invisibile agli occhi”, afferma Saint-Exupéry ne “Il Piccolo Principe”. I genitori di Sophia sanno bene che se ci si concentra solo sull’esteriorità si sbaglia.

Sophia ha 9 anni. È nata con la sindrome di Rett, una malattia che influisce sul linguaggio e sulle funzioni motorie.

DISABILITY
Nataliew1020 - Twitter

22 interventi

Sophia ha presentato fin dal primo momento deformità al volto, ai piedi e alle mani. Man mano che il cervello e il corpo si sviluppavano soffriva di convulsioni e soffocamento, il che ha spinto i medici a intervenire chirurgicamente in ben 22 occasioni.

In casa Weaver la accompagnano un fratellino e una sorellina, che dimostrano in ogni momento quanto le vogliono bene, indipendentemente da come sono i suoi occhi, la sua bocca, i suoi denti…

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni