Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Novembre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconStorie
line break icon

Il “prete hipster”: un giovane pastore rivoluziona le teste – e i cuori – in Colorado

FR PETER MUSSETT,HIPSTER,PRIEST

Fr. Peter Mussett via Facebook | Fair Use

John Burger - Aleteia USA - pubblicato il 11/04/18

Padre Peter Mussett porta il suo codino e il suo atteggiamento cool nelle strade di una delle città più secolari degli Stati Uniti

La città di Boulder, in Colorado (Stati Uniti), gode di uno splendido panorama naturale e di un clima temperato, ed è stata inserita tra le Dieci Città Più Felici dal CBS Moneywatch e nella Top 10 delle Città Più Sane in cui vivere dall’AARP.

Per le persone di fede e di sensibilità tradizionale, tuttavia, vivere a Boulder può essere una sfida. Nel 2013 Gallup l’ha ritenuta una delle aree metropolitane meno religiose, con appena il 17% dei residenti classificati com “molto religiosi”.

“Boulder è nota come una sorta di vacuum spirituale”, ha affermato Paul Spotts, fondatore del ministero Catholic Young Adult Sports, con base in Colorado. Cose come New Age, spiritualità buddiste, stregoneria e uso di droghe sembrano aver riempito il vuoto. “È molto aperta a qualsiasi cosa, ma è super-liberale”, ha dichiarato Spotts. “È aperta a tutto ciò che non sia conservatore. È un grande calderone”.

Nel campus dell’Università del Colorado a Boulder si tiene ogni anno il “420 Festival”, in cui i partecipanti si riuniscono il 20 aprile e iniziano a fumare marijuana alle 4.20 p.m. (le 16.20).

La città ha anche una delle cliniche del Paese specializzate in aborti tardivi, ha aggiunto Spotts.

Sembrerebbe quindi che un sacerdote cattolico che cerca di diffondere la fede non possa trovare grande spazio in una città del genere, e in un’epoca in cui sempre più persone non sono semplicemente interessate alla religione organizzata c’è un linguaggio comune con cui le persone di fede possono parlare a quelle radicalmente secolarizzate?

Padre Peter Mussett pensa di sì. Il parroco 40enne della parrocchia di San Tommaso d’Aquino di Boulder non si accontenta di accudire in silenzio il suo gregge e di pregare per quelli che potrebbero essere considerati “perduti”.


HIPSTER

Leggi anche:
Le 10 parole chiave degli hipster cattolici

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
hipstersacerdotestati uniti
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Pope Audience
Gelsomino Del Guercio
Corruzione in Vaticano, il Papa: "Non ho paur...
O Planeta que temos
Le 7 marche di cioccolato che sfruttano il la...
COQUI
Esteban Pittaro
L'ultima Messa di un sacerdote prima di esser...
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Toscana Oggi
Si può fare la Comunione senza essersi prima ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni