Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Generazione Z: le 15 caratteristiche dei nati tra il 1995 e il 2010

Condividi

Presentano cambiamenti importanti rispetto ai “millennials”. Ecco le loro credenziali

GENERATION Z
Yakobchuk Viacheslav - Shutterstock

4. L’arco di tempo della loro attenzione è molto breve. La media è 8 secondi. Bisogna tener conto di questo se si vuole far arrivare un certo messaggio. Per questo il modo di comunicare più efficace per la Generazione Z è costituito da Instagram e Snapchat: una frase al massimo.

5. Mettono in atto un multitasking (apparente) che permette loro di vedere una serie, consultare uno schermo, scrivere un documento, parlare via whatsapp… tutto allo stesso tempo.

6. Sono promettenti come imprenditori. Il 73% degli adolescenti sogna di avere una propria attività o di realizzare un’idea personale di lavoro.

7. Sono indipendenti. Mentre i “millennials” si trovano a proprio agio nella casa dei genitori, la Generazione Z valorizza l’indipendenza economica che le permette di spiccare il volo e avere una casa propria.

8. Sono consumatori esigenti. Vogliono trasparenza sul mercato. Esigono che le marche siano leali e parlino loro del processo di fabbricazione di un prodotto: responsabilità corporativa, rispetto dell’ambiente… Leggono con attenzione le etichette. Lasciano opinioni favorevoli o critiche in rete su qualsiasi servizio.

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni