Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Generazione Z: le 15 caratteristiche dei nati tra il 1995 e il 2010

Condividi

Presentano cambiamenti importanti rispetto ai “millennials”. Ecco le loro credenziali

Mentre i “millennials” iniziano a occupare posti di responsabilità nella vita politica e a livello sociale dispongono già di uno spazio pubblico in cui si riconoscono e vengono riconosciuti, il passare inesorabile del tempo ci ha consegnato la sua nuova creatura, la Generazione Z. Ma ce la presenta per amarla o per farci tremare?

Nati tra il 1995 e 2010, i membri di questa generazione vengono chiamati Z perché sono i successori dei “millennials”, chiamati anche Generazione Y, anche se la prima definizione ha fatto più presa.

Cosa definisce la Generazione Z?

1. Sono nativi tecnologici. Sono nati tra smartphone, tablet e schermi al plasma, ma a differenza dei “millennials”, che vi hanno aderito in seguito, i membri della Generazione Z hanno scoperto le istruzioni del prodotto senza che nessuno le insegnasse loro. Spingono quindi tutto ciò che hanno intorno a sé e sanno fare un selfie o seguire una lista di video di Youtube. I bambini Z hanno i puzzle sul cellulare di papà ed emettono i primi suoni davanti allo smartphone perché la nonna li ascolti…

2. Nell’apprendimento si mostrano molto indipendenti. Ricorrono a Internet per tutto, e lì si imbevono di tutorials.

3. Gli youtuber sono i loro maestri. Ci sono autentici guru, che al di là delle azioni che mostrano esercitano un’autorità sul loro pubblico e ne caratterizzano lo stile di vita: modi di vestire, marche, consumo di prodotti, opinione su alcool e droghe…

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.