Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il metodo che vi permetterà di conoscervi e di essere felici

MĘŻCZYZNA PATRZY W OKNO
Laurenz Kleinheider/Unsplash | CC0
Condividi

“Capire se stessi è l'inizio della conoscenza” (Socrate)

Conoscere se stessi è la chiave che apre infinite vie e possibilità per essere felici.

Perché? Perché per essere felici a volte bisogna fare alcuni cambiamenti, eliminare ciò che ci impedisce di potenziare la nostra interiorità, tutto ciò che non ci permette di avanzare.

Solo riconoscendo ciò che esiste, che sia positivo o meno, sapremo cosa possiamo cambiare, sostituire o abbandonare.

In altre parole, come non si può amare ciò che non si conosce, non si può neanche cambiare quello che non si riconosce.

Basare la nostra autoconoscenza su quello che gli altri dicono che siamo o vivere la vita che ci dicono di condurre non contribuisce alla nostra felicità, perché non è una conoscenza autentica di noi stessi.

Quanto è importante conoscersi, avendo sempre chiaro chi siamo e agendo in base a questo, secondo la verità e non quello che crediamo di volere o che dovremmo volere in base a ciò che dicono gli altri!

Conoscere ciò che ci piace, quello che ci infastidisce, i nostri limiti e le nostre capacità è il primo passo per raggiungere la felicità.

Per questo è fondamentale prendersi il tempo necessario per compiere esercizi di introspezione, entrare nella nostra interiorità e scuoterla per bene.

Come puliamo gli armadi e togliamo quello che non ci sta più, che non ci serve o non ci piace, dobbiamo fare lo stesso con i nostri valori, le nostre convinzioni, le abitudini, i difetti e le idee.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni