Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Sant'Evaristo
Stile di vita

Il metodo che vi permetterà di conoscervi e di essere felici

MĘŻCZYZNA PATRZY W OKNO

Laurenz Kleinheider/Unsplash | CC0

Luz Ivonne Ream - pubblicato il 10/04/18

“Capire se stessi è l'inizio della conoscenza” (Socrate)

Conoscere se stessi è la chiave che apre infinite vie e possibilità per essere felici.

Perché? Perché per essere felici a volte bisogna fare alcuni cambiamenti, eliminare ciò che ci impedisce di potenziare la nostra interiorità, tutto ciò che non ci permette di avanzare.

Solo riconoscendo ciò che esiste, che sia positivo o meno, sapremo cosa possiamo cambiare, sostituire o abbandonare.

In altre parole, come non si può amare ciò che non si conosce, non si può neanche cambiare quello che non si riconosce.

Basare la nostra autoconoscenza su quello che gli altri dicono che siamo o vivere la vita che ci dicono di condurre non contribuisce alla nostra felicità, perché non è una conoscenza autentica di noi stessi.

Quanto è importante conoscersi, avendo sempre chiaro chi siamo e agendo in base a questo, secondo la verità e non quello che crediamo di volere o che dovremmo volere in base a ciò che dicono gli altri!

Conoscere ciò che ci piace, quello che ci infastidisce, i nostri limiti e le nostre capacità è il primo passo per raggiungere la felicità.

Per questo è fondamentale prendersi il tempo necessario per compiere esercizi di introspezione, entrare nella nostra interiorità e scuoterla per bene.

Come puliamo gli armadi e togliamo quello che non ci sta più, che non ci serve o non ci piace, dobbiamo fare lo stesso con i nostri valori, le nostre convinzioni, le abitudini, i difetti e le idee.

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
conoscenzafelicitàmetodo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni