Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

6 resurrezioni terrene nella Bibbia

JESUS,RAISES,LAZARUS,FROM THE DEAD
Condividi

Questi personaggi biblici hanno ricevuto un dono di vita miracoloso

Se Gesù è l’unica persona ad essere mai risorta dai morti attraverso il suo potere personale, ce ne sono molte altre nella Bibbia che sono state riportate miracolosamente in vita da Dio.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica offre una breve spiegazione di queste risurrezioni dai morti e del loro rapporto con la risurrezione di Gesù:

“La resurrezione di Cristo non fu un ritorno alla vita terrena, come lo fu per le resurrezioni che egli aveva compiute prima della pasqua… Questi fatti erano avvenimenti miracolosi, ma le persone miracolate ritrovavano, per il potere di Gesù, una vita terrena « ordinaria ». Ad un certo momento esse sarebbero morte di nuovo. La risurrezione di Cristo è essenzialmente diversa. Nel suo corpo risuscitato egli passa dallo stato di morte ad un’altra vita al di là del tempo e dello spazio. Il corpo di Gesù è, nella risurrezione, colmato della potenza dello Spirito Santo; partecipa alla vita divina nello stato della sua gloria, sì che san Paolo può dire di Cristo che egli è l’uomo celeste” (CCC, n. 646).

Ad ogni modo, queste risurrezioni fanno presagire la resurrezione finale di tutti alla fine dei tempi, dandoci la speranza che la morte verrà meno e le nostre lacrime verranno asciugate.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni