Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Gennaio |
San Francesco di Sales
home iconChiesa
line break icon

9 motivi che oggi allontanano la gente dalla Chiesa

MAN SITTING IN PEW

Stokkete | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 07/04/18

«Regna ovunque una grande eccitazione. Si arieggia, si pulisce e si adorna la sala da ballo, si collocano sulle sedie o sui banchi biglietti con l’indicazione dei posti riservati, si stampa il programma con lo svolgimento della cerimonia, si dispongono bandierine lungo il viale di entrata e si adorna con bandiere la facciata della chiesa».

Poi, prosegue il prete tedesco, «arrivano loro, i piccoli ospiti, per i quali si fa tutto questo dispendio di tempo e denaro. Sono vestiti, come si addice a un antico e prestigioso Grand Hotel, con abiti e costumi di piccoli adulti».




Leggi anche:
Lettera di un sacerdote alla nipote per la sua Prima Comunione

Alla luce di queste esperienze, Padre Thomas propone questo modello di preparazione alla comunione: in un’ora si spiega ai bambini la celebrazione eucaristica; in un’altra ora si fanno le prove della celebrazione e alla domenica c’è la celebrazione. Al termine tutti sono invitati a seguire la catechesi come preparazione successiva anziché antecedente sotto forma di ore di gruppo, pomeriggi trascorsi insieme e partecipazione all’eucaristia domenicale.

7) Aiuto e comprensione per gli sposi!

Il matrimonio può essere il momento per far ritrovare la fede agli sposi. E iniziare a vivere una nuova vita cristiana, magari dopo un periodo di “appannamento” spirituale.

Un’occasione che spesso viene “bruciata” dagli stessi sacerdoti. Perché agli sposi non viene fatto «conoscere» fino in fondo il valore di quello che si apprestano a celebrare. Per fare questo bisogna anzitutto comprendere la storia di coloro che celebreranno il sacramento.

ŚLUB
Pexels | CC0

«Un giorno – racconta – venne da me una giovane coppia che durante gli studi aveva riscoperto la pratica della fede. Mi parlarono di questo e anche del fatto che gli altri membri delle loro famiglie potevano partecipare al matrimonio, ma non a una celebrazione eucaristica. Inoltre, per la coppia la comunione era troppo importante per lasciare che fosse data a tutti, senza che i loro invitati sapessero che farne. E tuttavia, personalmente non volevano rinunciarvi, perché faceva parte della loro vita di fede. D’altra parte, non si poteva escludere il resto della famiglia dalla partecipazione».

La soluzione fu molto semplice. «Si celebrò il matrimonio come liturgia della Parola e poi, dopo la partenza degli invitati, gli sposi si recarono a ricevere la comunione nella celebrazione eucaristica vespertina. Per loro, la conclusione perfetta della celebrazione del matrimonio. Per me, un esempio che funziona. Bisogna essere sinceri all’inizio e creativi e aperti alla fine».




Leggi anche:
Com’è stata la cerimonia del matrimonio tra la Vergine Maria e San Giuseppe?

8) Capi troppo sfarzosi

Il cattivo esempi che i vertici delle istituzioni fanno in tema di sfarzo estetico, non può che tenere lontana gente dalla Chiesa. E questo accade ancora oggi.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
chiesasacerdotisecolarizzazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Tzachi Lang, Israel Antiquities Authority
John Burger
Un'iscrizione che riporta “Cristo nato da Maria” ritrovata in un'...
4
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
LIBBY OSGOOD
Sandra Ferrer
Libby Osgood, la scienziata della NASA diventata suora
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni