Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Cosa ci fa un ragazzo con sindrome di Down con Cristo?

[facebook url="https://www.facebook.com/RevisaTuPlanC/videos/1761468347243199/" /]
Condividi

Lo consola durante la Via Crucis...

E’ una scena davvero commovente quella di questo ragazzo, affetto dalla sindrome di Down, che accompagna Gesù Cristo in questa rievocazione della Via Crucis durante il Venerdì Santo a Monclova, città messicana nello stato di Coahuila, la potete ammirare in questo video della blogger Cynthia Garcia-Galindo “Plan C”:

Le immagini mostrano il giovane Juan Pablo che accompagna il figurante che interpreta Cristo: quando uno dei soldati colpisce il terreno con la sua frusta, il bambino si pone accanto a “Gesù” per circondarlo con un braccio e accarezzarlo con l’altra mano.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.