Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Chiesa

Cosa hanno in comune Papa Francesco e Martin Luther King? Almeno tre cose

POPE FRANCIS - MARTIN LUTHER KING JR.

Pope Francis Photo credit: Antoine Mekary | Aleteia - Martin Luther King | Public Domain

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 05/04/18

Due leader non occidentali con una visione del mondo molto simile sull'inclusione sociale. E non solo

Cinquant’anni fa, il 4 aprile 1968, moriva Martin Luther King, leader afroamericano e premio Nobel per la pace. Fu ucciso a Memphis nel Tennessee, mentre era impegnato in una campagna a favore dei lavoratori afroamericani sottopagati e sfruttati.

L’udienza con la figlia minore

La figura del pastore battista è fonte di ispirazione anche per Papa Francesco, che a lui ha fatto riferimento nello storico discorso al Congresso degli Stati Uniti, il 24 settembre 2015, e che – meno di un mese fa – ha ricevuto in udienza Bernice Albertine, la figlia minore di Luther King, anche lei impegnata per la non-violenza e contro ogni tipo di discriminazione.

L’arcivescovo Ivan Jurkovič, Osservatore permanente della Santa Sede all’Ufficio Onu di Ginevra ha sottolineato quali sono le cose che più li avvicinano In un’intervista a Vatican News (3 aprile).

1) Nuove visioni del mondo

«La prima cosa – spiega Jurkovic – ad essere oggettivamente riconosciuta, che è visibile, è che si tratta di due espressioni culturali non occidentali, europee. Si tratta di due persone che hanno portato all’attenzione universale una nuova visione del mondo. Certo, Martin Luther King lo ha fatto nella difesa dei diritti umani della popolazione afroamericana; il Papa, invece, porta una nuova visione della Chiesa».




Leggi anche:
Sapevate che Martin Luther King apprezzava molto il Rosario?

2) Due principi in comune

«Tutto ciò – prosegue nel parallelismo il diplomatico vaticano – indubbiamente per dire che si tratta di due princìpi che sono riconosciuti come tipici sia di Martin Luther King sia di tutti i personaggi di ispirazione cristiana: il primo è la non violenza, un principio che è diventato così problematico oggi, di fronte alle tante azioni violente che vediamo intorno a noi». Basti pensare ai continui moniti del papa contro le guerre e il famoso discorso di Luther King contro la guerra in Vietnam.




Leggi anche:
Papa Francesco: “Dobbiamo pregare non per vincere la guerra, ma la pace”

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
martin luther kingpapa francesco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni