Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giovanni Battista
home iconStile di vita
line break icon

Le 10 parole chiave degli hipster cattolici

HIPSTER

Luca Rossato-CC

Miriam Diez Bosch - pubblicato il 03/04/18

Una guida per non perdersi nel mondo dei credenti “moderni”

The Catholic Hipster Handbook. È questo il nome della pubblicazione recente di Tommy Tighe (@theghissilent), un blogger e influencer cattolico californiano, padre di quattro figli, che si è proposto di trovare e promuovere gli elementi più cool del cattolicesimo.

Un hipster è il membro di una sottocultura giovanile urbana di classe medio-alta associato a tendenze musicali alternative e basato su posizioni progressiste e consumo ecologico e controculturale.

Nel libro Tighe, molto noto negli Stati Uniti per la sua attività online, raccoglie contenuti esclusivi sulla figura dei cattolici dal punto di vista più moderno e trendy.

Insieme all’autore, una lunga lista di giornalisti, influencer, accademici e persone religiose cattoliche contribuisce a questo manuale pratico che fa sì che qualsiasi principiante possa situarsi rapidamente nel mondo cattolico.

“Il cattolicesimo hipster esiste”, assicura Tighe nell’introduzione, e uno degli elementi che descrive nella pubblicazione è il gergo, imprescindibile per iniziare a entrare nella questione.

Ecco i 10 concetti chiave spiegati da Tighe:

Catholic Thirst (Sete cattolica): Individuo che vuole disperatamente sposarsi. La sua ansia si nota, e analizza ogni persona che conosce da questo punto di vista.

Emotional chastity(Castità emotiva): Secondo Tighe, si tratta di una delle definizioni più rare del gergo, e significa essere disciplinati nelle proprie emozioni.

  • 1
  • 2
Tags:
cattolicesimohipsterlibro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
5
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni