Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconChiesa
line break icon

La cancellazione dell’inferno da parte di Papa Francesco? Una fake news targata Repubblica però…

@DR

Lucandrea Massaro - Aleteia Italia - pubblicato il 29/03/18

La Sala Stampa della Santa Sede ha precisato che le parole attribuite al Papa da Scalfari "non sono una fedele trascrizione"

Chi ha letto i giornali questa mattina ha avuto per lo meno un sobbalzo quando si è imbattuto nella (ennesima) “intervista” di Eugenio Scalfari, fondatore di Repubblica, a Papa Francesco. Il perché delle virgolette su “intervista” lo diremo a breve. Comunque il passaggio che chiunque abbia non dico studiato teologia, ma almeno visto di sfuggita il Catechismo, ha costretto ad almeno una seconda lettura della risposta è il seguente:

Santità, nel nostro precedente incontro lei mi disse che la nostra specie ad un certo punto scomparirà e Dio sempre dal suo seme creativo creerà altre specie. Lei non mi ha mai parlato di anime che sono morte nel peccato e vanno all’inferno per scontarlo in eterno. Lei mi ha parlato invece di anime buone e ammesse alla contemplazione di Dio. Ma le anime cattive? Dove vengono punite? “Non vengono punite, quelle che si pentono ottengono il perdono di Dio e vanno tra le fila delle anime che lo contemplano, ma quelle che non si pentono e non possono quindi essere perdonate scompaiono. Non esiste un inferno, esiste la scomparsa delle anime peccatrici” (Rep).

Capite bene che difficilmente un pontefice può cambiare un elemento delle dottrina in un passaggio di sfuggita durante una intervista fugace su un giornale pur autorevole. E infatti non lo ha fatto.  La Sala Stampa diretta da Gregg Burke ha infatti spiegato che:

Papa Francesco “ha ricevuto recentemente il fondatore del quotidiano La Repubblica in un incontro privato in occasione della Pasqua, senza però rilasciargli alcuna intervista”. Lo riferisce un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, che prosegue: “Quanto riferito dall’autore nell’articolo odierno è frutto della sua ricostruzione, in cui non vengono citate le parole testuali pronunciate dal Papa. Nessun virgolettato del succitato articolo deve essere considerato quindi come una fedele trascrizione delle parole del Santo Padre” (Vatican News grassetto nostro).

Non è la prima volta (in realtà è la terza) che il Vaticano è costretto a smentire quanto viene riportato in questi colloqui che il Papa ha con l’ex direttore e fondatore del secondo giornale italiano, non si capisce dunque se ci sia una totale mancanza di rispetto da parte di Scalfari nel rompere la privacy di queste conversazioni che il pontefice ritiene private oppure se non ci sia modo per uno dei decani del giornalismo italiano di rendere fedelmente nei suoi articoli quanto gli viene detto da Bergoglio.

Quialtri articoli su Scalfari e il suo rapporto con Papa Francesco

Tags:
eugenio scalfarifake newsinfernopapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni