Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Beata Giovanna Maria Bonomo
home iconArte e Viaggi
line break icon

Ripercorrere la Via Crucis di Gesù a Gerusalemme (FOTO)

WAY OF THE CROSS

Greg Friedman | OFM | Franciscan Monastery of the Holy Land in America.

Zelda Caldwell - pubblicato il 28/03/18

Seguiamo il percorso che secondo la tradizione ha compiuto Gesù mentre si recava al luogo della sua crocifissione

Mentre percorrono la Via Crucis in questa Settimana Santa meditando sulla Passione di Cristo, i cristiani di tutto il mondo seguono le orme degli europei medievali che hanno compiuto per primi dei pellegrinaggi in Terra Santa per unirsi alla sofferenza degli ultimi giorni di Gesù.

Fin dal XII secolo, i pellegrini hanno seguito il percorso che iniziava sul Calvario e terminava nella casa di Ponzio Pilato. Quando tornavano a casa ricreavano le immagini della Via Crucis, diventata sempre più popolare dopo che i musulmani chiusero la Terra Santa ai cristiani.

I Francescani hanno avuto un ruolo attivo nello sviluppo della Via Crucis dopo aver ottenuto la custodia dei siti sacri della Terra Santa nel 1343, e in seguito hanno invertito il percorso per seguire la cronologia della Passione, iniziando dalla casa di Pilato e finendo sul Golgota.

Nel 1686 Papa Innocenzo XI diede ai Francescani il diritto esclusivo di stabilire delle stazioni lungo la Via Crucis a Gerusalemme. L’ordine e la posizione delle stazioni sono stati oggetto di dibattito nel corso dei secoli, ma i pellegrini continuano a percorrere la Via Dolorosa come esercizio devozionale che permette loro di sperimentare nello spirito la Passione di Cristo.

Oggi chi visita Gerusalemme può seguire il percorso in 14 stazioni, dal luogo in cui secondo la tradizione Gesù incontrò Ponzio Pilato alle ultime quattro stazioni, situate nella chiesa del Santo Sepolcro, il luogo sacro della morte di Gesù sulla Croce.

Scorrete lo slideshow per percorrere virtualmente la Via Crucis. La maggior parte delle foto è stata gentilmente concessa da Greg Friedman, OFM, del Monastero Francescano della Terra Santa in America.

Tags:
gerusalemmeterra santavia crucis
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Gelsomino Del Guercio
Natuzza Evolo e gli angeli: “Li vedo come bambini pieni di luce e...
7
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni