Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconStorie
line break icon

Antonio Banderas: “La Settimana Santa mi fa avvicinare moltissimo alla Chiesa”

ANTONIO BANDERAS

Jorge Guerrero - AFP

Adriana Bello - Aleteia Spagnolo - pubblicato il 28/03/18

La Domenica delle Palme l'attore ha ricordato davanti alla Vergine una persona molto speciale

Per pochi è un segreto che Antonio Banderas si rechi da molto tempo a Malaga (Spagna) durante la Settimana Santa per il suo appuntamento con Maria Santissima delle Lacrime e dei Favori delle Reali Confraternite, presso cui è incaricato di guidare il trono della Vergine al suono della campana per le vie della città.

Quest’anno, però, è stata un’occasione speciale e particolarmente toccante, visto che si è trattato della prima volta in cui Banderas lo ha fatto senza la presenza della madre Ana, morta nel novembre scorso.

Per questo Antonio e suo fratello Francisco Javier hanno chiesto il permesso di collocare un nastro nero alla campana del trono della Vergine sabato sera per la processione della domenica, permesso accordato perché anche la signora Ana partecipava alle celebrazioni vestendo la Vergine e mettendole tutti gli ornamenti.




Leggi anche:
Antonio Banderas non manca all’appuntamento con sua Madre

La Domenica delle Palme l’attore era accompagnato dalla figlia Stella del Carmen (che da cinque anni non si recava a Malaga per la Settimana Santa), dalla fidanzata Nicole Kimpel, dall’attore Alex Rich e dal regista Ken Biller, che ha girato il progetto più recente di Banderas, la serie Genius: Picasso (ragione del suo attuale aspetto fisico, che è stato oggetto di molti commenti).

L’attore spagnolo ha voluto che conoscessero la bellezza di queste tradizioni e perché la Settimana Santa è tanto importante per lui. “C’è stato un momento della mia vita in cui mi sono allontanato un po’ dalla Chiesa. Cercavo di trovare un legame spirituale con altri luoghi finché nel 1994, dopo un intervento a cui si era sottoposto mio fratello per il quale abbiamo temuto molto, mi sono reso conto che non dovevo cercare troppo lontano, che avevo sempre avuto davanti agli occhi quel legame con il trascendente e che si realizzava anche in un modo che seguiva le nostre tradizioni, che non dovevano andare da Buddha, perché erano lì – sono personaggi della spiritualità, della religione, che avevo nel mio quartiere. Quel modo di comunicare e di collegarmi al trascendente attraverso la Passione di Cristo… La Settimana Santa mi lega di più a Cristo ed è quello che mi fa avvicinare di nuovo moltissimo alla Chiesa”, ha affermato in un’intervista all’emittente COPE Málaga.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
antonio banderaschiesasettimana santa
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni