Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 12 Aprile |
Santa Teresa de los Andes
home iconChiesa
line break icon

Perché il Papa ha voluto una Vergine del Silenzio in Vaticano?

VIRGIN

Facebook Fra Emiliano Antenucci

Ary Waldir Ramos Díaz - pubblicato il 27/03/18

Ci sono silenzi che ci rendono complici del male?

Sì, la cultura del silenzio di fronte alla criminalità organizzata e il silenzio davanti all’ingiustizia che distrugge la carità fraterna.

Cosa le detto Papa Francesco nel suo ultimo incontro dopo l’udienza generale del 22 novembre sul silenzio e la missione pastorale che ha intrapreso?

Mi ha detto che una copia della Vergine del Silenzio di cui ho l’originale è stata collocata nel Palazzo Apostolico per evitare tutte le chiacchiere che si fanno, e mi ha esortato a proseguire nel cammino del silenzio. Era molto felice, guardava la copertina del libro (Il Cammino del Silenzio) e poi, alla fine dell’udienza (passando in papamobile), ci ha salutati con il gesto del silenzio” (come si vede nel video).

Come inizia la missione di diffondere il silenzio?

L’esperienza è nata ad Assisi per un’ispirazione che ho avuto, assistita dal saggio consiglio di madre Anna Maria Cànopi, badessa del monastero benedettino dell’isola di S. Giulio d’Orta (NO), che ha esaminato e approvato il metodo del “libro della vita”. Il corso sul silenzio ha un’équipe di esperti in vari ambiti.

Qual è il metodo del corso sul silenzio?

Il cammino tracciato nel Libro della Vita è un metodo di cristoterapia rivolto ai giovani, con tre passi per guarire le malattie dell’anima: il silenzio, la Parola di Dio e l’Eucaristia.

Qual è il proposito del corso?

L’esperienza non diventa un semplice fine settimana di preghiera, ma cerca di educare un giovane a un metodo che gli permetta di mantenere un’unione costante e quotidiana con Dio che si estenda nel corso della sua vita.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
iconamadonnapapa francescosilenzio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Le assurde messe in prigione del cardinale Simoni: pensavano foss...
2
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
3
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
4
girl stop in the street
Claudio De Castro
“Vieni a trovarmi”, insisteva Gesù dal tabernacolo
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
Gelsomino Del Guercio
Le stigmate di Domenica Galeano, la veggente di Briatico, sono ve...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni