Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

GIRL, READING, SUNSET
Shutterstock
Condividi

Non sta né in cielo né in terra, si dice. E significa che qualcosa è proprio intollerabile, fuori da ogni categoria comprensibile e accettabile. Perchè, come c’insegna Amleto, «ci son più cose in cielo e in terra, Orazio, che non sogni la tua filosofia»: per aria e per le strade accadono più meraviglie belle e tremende di quanto la fantasia possa immaginare.

Coi nostri suggerimenti settimanali, proviamo a farvi navigare in direzioni diverse di spazio, di tempo e di argomenti. La bussola giusta è una curiosità animata dalla voglia di paragonare il proprio vissuto con ogni altra cosa vivente.

Shakespeare parlò di noi scrivendo di Romeo e Giulietta, Otello e Macbeth; ospitò nelle sue parole le somme virtù e i grandi vizi con cui ci svegliamo ogni mattina. Quegli stessi occhi con cui c’interroghiamo sulle nuove e aberranti frontiere della genitorialità e sulla buona vecchia avventura dell’adozione; o magari sono gli occhi esperti di un inviato internazionale, capaci di orientare il nostro giudizio in mezzo ai grandi eventi della storia contemporanea.

Sono, infine, gli occhi dei nostri figli a cui offriamo un atlante del cielo, cioè la voglia di stare a testa in su per non smettere di stupirsi delle stelle, del creato infinito a cui apparteniamo.

 

 

 

 

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni