Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

50 mamme fanno karaoke in macchina con i loro figli per gettare luce sulla sindrome di Down (VIDEO)

Condividi

I genitori vogliono che il mondo sappia che non cambierebbero nulla dei loro piccoli

A sostegno della Giornata Mondiale della Sindrome di Down, 50 mamme e i loro bambini hanno girato un video di karaoke in macchina, cantando il brano di Christina Perri A Thousand Years.

Le mamme fanno tutte parte di un gruppo di Facebook costituito da genitori di bambini affetti dalla sindrome di Down nati nel 2013 e nel 2014.

Ispirate da Singing Hands – un’organizzazione britannica i cui video hanno aiutato molte persone del gruppo a imparare il linguaggio dei segni chiamato Makaton –, le mamme volevano unirsi per mostrare al mondo “quando possa essere normale e divertente la vita con questa condizione”, e hanno postato il video con l’hashtag #wouldntchangeathing.

La Giornata Mondiale della Sindrome di Down è stata mercoledì 21 marzo, e il suo obiettivo è aumentare la consapevolezza di tutti su quello che è la sindrome di Down e sul ruolo fondamentale che le persone che ne sono affette giocano nella nostra società.

La giornata è osservata ufficialmente dalle Nazioni Unite dal 2012, e la data – il 21° giorno del 3° mese – vuole sottolineare l’unicità della triplicazione (trisomia) del 21° cromosoma, che è la causa della sindrome di Down.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni