Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconStorie
line break icon

Testimonianza: la liberazione del Signore nella vita di monsignor Henrique Soares

Para você compreender meus sentimentos, foi assim que fiquei...

Monsignor Henrique Soares da Costa - pubblicato il 21/03/18

Mi chiedevo per tutto il tempo che senso avesse proprio quel giorno in cui avevo ricevuto la notizia della nuova missione che il Signore mi aveva affidato. In quello stesso giorno il Signore avrebbe permesso che mi privassero della vita… Ho detto loro di non uccidermi perché avevo ancora una missione da compiere. Indossavo – come sempre – la tonaca, la veste del sacerdote, la veste del vescovo, la veste che deve significare che siamo di Dio, siamo consacrati, che qualcosa in noi ha spezzato il rapporto con il mondo, di modo che viviamo pienamente nel mondo ma siamo uomini di Dio, testimoni dell’Assoluto, messaggeri dell’Infinito. Non so se hanno avuto paura o rispetto di un uomo di Dio… Non mi hanno ucciso. Mi hanno lasciato in macchina, sanguinante, ferito… con il chierichetto che mi accompagnava e al quale non hanno fatto alcun male (sì, miei cari chierichetti! Ne ho avuti più di 40, e ho sempre cercato di farne veri uomini e cristiani! Li ho sempre amati e li amo ancora oggi come figli nel Signore. Di questi, tre sono già sacerdoti e uno è in formazione sacerdotale…). Quando i malviventi se ne sono andati mi sono recato con il chierichetto in strada e ho chiesto un passaggio fino alla stazione di polizia.

Tutto questo otto anni fa! Sono vivo, sono vescovo e continuo la mia vita, viaggiando tante volte di notte, su strade deserte, compiendo la missione che il Signore mi ha affidato. Ogni volta che viaggio su strade buie ricordo quello che mi è successo… Ricordo che può accadere di nuovo…

Un sacerdote mio amico, che per me è come un fratello, mi ha detto: “Oggi il Signore ti ha risparmiato la vita. Oggi dovevi morire! Ti ha lasciato vivere perché d’ora in poi è come se fossi già morto: non ti devi risparmiare, non devi tenerti per te stesso: devi offrirti per Lui, darti a Lui, essere disposto a perdere tutto per Lui…”

È vero! Sono nelle sue mani! Lui dev’essere la mia vita, la mia forza, la gioia dei miei giorni e il senso della mia esistenza! Da Lui sono venuto, in Lui vivo, a Lui vado! Sia benedetto il suo Nome in me, nella vita e nella morte! E che Egli non permetta mai che mi separi da Lui! Oggi, come otto anni fa, in manus tuas, Domine

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
brasileliberazionetestimonianze di vita e di fedevescovo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
5
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni