Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Papa Francesco ha accettato le dimissioni di don Dario Viganò

@DR
Condividi

Don Dario Viganò ha rimesso il suo mandato di Prefetto della Segreteria per la Comunicazione nelle mani del Pontefice che ha accettato le sue dimissioni. Un gesto per alcuni aspetti atteso ma che comunque ha colto di sorpresa per la vicinanza con gli accadimenti che hanno messo in imbarazzo la Santa Sede, vale a dire l’episodio della lettera di Papa Benedetto XVI prima resa pubblica e poi manipolata alla presentazione dei libri su Francesco in occasione dei sui primi cinque anni di governo pastorale.

Il direttore della Sala Stampa, Greg Burke ha dichiarato che: “Fino alla nomina del nuovo Prefetto, la SPC sarà guidata dal Segretario del medesimo Dicastero, Mons. Lucio Adrián Ruiz”.

Viganò è stato il primo a prendere l’incarico dopo il complesso riordino dei media vaticani che era sfociato con la creazione del sito Vatican News e con il progressivo accorpamento di tutte le testate e gli organismi di comunicazione sotto l’unico cappello della Segreteria. Viganò resterà comunque Assessore per il Dicastero in questione, un ruolo di consulenza.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni