Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 16 Maggio |
Ascensione
home iconChiesa
line break icon

Breve guida ai documenti papali

PAPAL DOCUMENT

The Catholic news agency of the Bishops' Conference of Bosnia and Herzegovina | Wikimedia Commons

Philip Kosloski - pubblicato il 16/03/18

Qual è la differenza tra un'enciclica e una bolla papale?

La Chiesa viene spesso descritta come la “barca di Pietro”, con il Papa come capitano. È dovere del Papa guidare la nave per farle solcare le onde turbolente del mondo fino a raggiungere le coste eterne del Paradiso.

Un modo in cui il Pontefice ha guidato la Chiesa nel corso dei secoli sono i documenti papali, intesi per il beneficio dei fedeli cristiani e orientati ad affrontare situazioni specifiche o argomenti teologici particolari.

Ecco una breve guida ai vari documenti papali, con esempi di ciascuno:

Enciclica

In origine questo tipo di documento era semplicemente una lettera diffusa dai vescovi. Nel corso del tempo è diventato un documento papale ufficiale che si concentra su una particolare dottrina cattolica. In genere viene indirizzato ai vescovi e ai sacerdoti della Chiesa. L’enciclica principale di Papa Francesco fino a questo momento è la Laudato si’, sulla cura del creato.

Bolla papale

A volte i Papi emettono una dichiarazione o un annuncio ufficiale. Tradizionalmente questi documenti hanno un sigillo rotondo metallico. Su un lato appaiono i ritratti di San Pietro e San Paolo, sull’altro il nome del Papa. La parola latina per indicare il sigillo è bulla, e quindi i documenti con questo tipo di sigillo sono diventati noti come “bolle papali”. San Giovanni Paolo II ha diffuso una bolla per indire il Giubileo dell’anno 2000.

  • 1
  • 2
Tags:
chiesapapa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni