Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Ottobre |
San Giovanni da Capestrano
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

I bambini e la Messa: difficoltà e trionfi

Jeffrey Bruno

Catholic Link - pubblicato il 15/03/18

di Ashley Zahorian

Ahi, QUELL’argomento. I bambini e la Messa…

Sette anni fa, prima che nascesse la nostra prima figlia, non immaginavo che sarei diventata un’esperta sul tema.

All’inizio andare a Messa con una bambina piccola sembrava così facile… La piccola Clare mangiava o dormiva, al massimo aveva bisogno di un cambio di pannolino. Era una passeggiata! E poi ha iniziato a camminare. Da quando aveva un anno a quando ne aveva tre, l’unica soluzione efficace che riuscivamo a trovare era tenerla in passeggino al lato di un banco, ma non la aiutava davvero a capire la Messa, né tantomeno ad amare i sacramenti di Dio. Era giusto una questione di sopravvivenza.

Poi, quando lei aveva due anni e mezzo, abbiamo avuto il nostro secondo figlio, Dominic. Immaginavo una parata di passeggini che tenevano fermi i nostri bambini di modo che noi riuscissimo a seguire la Messa. Qualcosa doveva cambiare. I passeggini dovevano smettere di bloccare i corridoi.

SAPEVAMO che i nostri figli avevano il diritto battesimale (se non una responsabilità fino all’età della ragione) di essere a Messa.

SAPEVAMO di volere che i nostri figli amassero e capissero la Messa e amassero Gesù, non stessero solo zitti e buoni durante la Messa.

SAPEVAMO che i nostri figli coglievano comunque qualcosa della Messa, non fosse altro la grazia derivante dal fatto di stare in presenza di Nostro Signore. E noi avevamo bisogno di andare a Messa.

SAPEVAMO che tutto doveva cambiare.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tags:
bambiniliturgia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni