Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Ecco quando devi fare il segno della croce

Marko Vombergar / Aleteia
Condividi

Un modo rapido per collegarsi profondamente a Dio

In modo solenne, senza fretta e con la massima devozione e rispetto:

† Per il segno della Santa Croce
† Liberaci Dio, Nostro Signore
† Dai nostri nemici
† Nel nome del Padre, del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen!

Quando ci si sveglia

Svegliarsi e fare il segno della Croce, offrire il cuore a Dio dicendo “Mio Dio, io vi dono il mio cuore e l’anima mia”, ricordando anche che quel giorno potrebbe essere l’ultimo della nostra vita (Catechismo di San Pio X, n. 972).

Quando si va a dormire

Prima di addormentarsi, fare il segno della Croce pensando che si potrebbe morire durante la notte e offrire il cuore a Dio dicendo “Signore e Dio mio, io vi dono tutto il mio cuore; Santissima Trinità, datemi grazia di ben vivere e di ben morire; Gesù, Giuseppe e Maria, io raccomando a voi l’anima mia” (Catechismo di San Pio X, n. 985). Nel caso in cui si abbiano incubi recenti, fare il segno della Croce con acqua santa e chiedere l’intercessione dell’angelo custode perché vegli sul proprio riposo.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.