Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Qual è la religione de Il Trono di Spade?

GAME OF TRONES
Condividi

La mostra mondiale sulla saga è attualmente a Barcellona

Il cristianesimo de Il Trono di Spade ha tinte medievali…

C’è la religione dello Stato: la religione dei Sette, con sacerdoti, cattedrali, rituali, castità, monaci guerrieri e monache acide; con la sua teologia per cui c’è un solo dio in sette persone. Ovviamente un riferimento al cattolicesimo medievale.

Ci sono anche riferimenti al manicheismo, vero?

C’è la religione di R’hllor, un unico dio al quale vengono dedicati sacrifici umani e che è capace di riportare in vita i defunti. La sua teologia è manichea: la luce e l’oscurità sono in guerra continua. “Perché la notte è oscura e piena di pericoli”.

E il Dio del mare?

C’è la religione del dio annegato. Il dio annegato ha dato la propria vita per salvare gli uomini, e questi ora si offrono in un rituale in cui sono immersi in mare fino ad annegare, per essere poi rianimati. “Ciò che è morto non può morire”.

Ci sono anche echi di panteismo…

C’è la religione degli antichi dèi. Non hanno forma e si radicano nella natura. Il culto si svolge davanti ai grandi alberi secolari, con volti intagliati nel tronco. È la religione più antica di Westeros. C’è anche la religione del dio dai molti volti, il cui nome è Morte e al quale diciamo “Oggi no”. Il motto di questi devoti è “Valar Morghulis, valar dohaeris”, che significa “Tutti gli uomini devono morire, tutti gli uomini devono servire”.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni