Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia

Qual è la religione de Il Trono di Spade?

GAME OF TRONES
Condividi

La mostra mondiale sulla saga è attualmente a Barcellona

La più grande esposizione realizzata finora su Il Trono di Spade (Game of Thrones) si può visitare in questi giorni al Museo Marittimo di Barcellona. La serie di successo della HBO permette ai fans di visitare in prima persona Westeros ed Essos, e vi si possono vedere lussuosi capi di vestiario e vari altri oggetti.

I visitatori possono arrivare alle Isole di Ferro, davanti alle quali i nobili e il popolo lottano per la loro sopravvivenza, e possono esplorare il Castello Nero, che ospita i Guardiani della Notte. Ma c’è un’esperienza che non si può fare: capire se ci sia o meno una relazione tra Il Trono di Spade e la spiritualità, e in concreto se c’è qualche legame con il cristianesimo.

GAME OF TRONES
gameofthronesexhibition.es-Photo by Mahala Nuuk

Le religioni appaiono in modo esplicito ne Il Trono di Spade. Dèi di ogni tipo, spiritualità legate alla natura, ma anche divinità del manicheismo. E persino un’allusione a Cristo. Lo suggerisce Luisa Calderón, psicoterapeuta e ingegnere industriale che si dedica all’azione sociale, offrendo terapia in varie istituzioni governative messicane. Le abbiamo chiesto se ci sia un rapporto tra la saga de Il Trono di Spade e il cristianesimo.

C’è qualche relazione?

Ovviamente no! Questo è il punto. Nei regni de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, quello che decide il destino è il gioco dei troni, in cui se non vinci muori. E il Regno di Dio non è di quel mondo. Né di questo. Paradossalmente, l’universo de Il Trono di Spade è pieno di diverse religioni, il che lo rende attraente per lo spettatore attuale visto che è un riflesso del nostro mondo multiculturale.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni