Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Che c’è di male nel paragone?

ENVY
Oleksii Shalamov - Shutterstock
Condividi

Paragonarsi a un amico o a un fratello è naturale, ma può anche diventare pericoloso

2. Identificate i vostri comportamenti comparativi

Il comportamento comparativo si verifica quando ci si paragona agli altri indipendentemente dal fatto che si troviano in una posizione superiore o inferiore. In generale, si paragonano le caratteristiche positive o negative altrui con le proprie. A volte i paragoni sociali possono essere utili, ma i comportamenti comparativi possono danneggiare la nostra autostima e impedire lo sviluppo sereno della nostra vita.

LOVE YOUR PET
Erica Magugliani | Unsplash

3. Concentratevi su ciò che avete

Quando vi renderete conto che paragonarvi agli altri non vi serve a niente cercherete altri modi per raggiungere il successo desiderato. Se iniziate a provare e ad esprimere gratitudine per i doni che avete, smetterete di concentrarvi sugli altri e inizierete a farlo su voi stessi. Dedicate più tempo a concentrarvi sugli aspetti positivi della vostra vita. Potreste rendervi conto del fatto che iniziate a notarli di più quando non siete occupati a paragonarvi agli altri.

MĘŻCZYZNA
Dineslav Roydev/Unsplash | CC0

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.