Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santa Margherita d'Ungheria
home iconStile di vita
line break icon

Quando ricorrere a un consulente matrimoniale?

DIVORCE

nd3000 - Shutterstock

Luz Ivonne Ream - pubblicato il 06/03/18

Ricorrere a una consulenza matrimoniale è una buona opzione per risolvere i conflitti e rafforzare il rapporto di coppia. Conoscete il dottor Fisch?

“Quando il vostro rapporto sta passando per un momento arido e freddo non è il momento di gettarlo via, ma è il momento di curarlo e di proteggerlo, come fareste con una piantina che vi affascina e si sta seccando. La prendete tra le mani, e anche se non provate il desiderio di farlo rimuovete la terra, togliete le foglie secche e qualsiasi erbaccia la possa danneggiare. Con pazienza le date l’acqua e le aggiungete del fertilizzante perché avete la certezza che molto presto tornerà a fiorire”. È questo il ruolo del consulente matrimoniale: aiutarvi a far sì che il vostro rapporto rifiorisca.

Tutti i matrimoni in qualche momento vivono una crisi, e questo è meraviglioso, perché è il segno del fatto che “qualcosa” si sta rompendo, sta infastidendo la relazione, oltre ad essere un invito a compiere dei miglioramenti e a crescere come coppia.

Quello che mi sembra pericoloso è che siano poche le coppie che chiedono aiuto. È soprattutto agli uomini che costa di più farlo.

Purtroppo esiste ancora un pensiero machista per cui “Nessuno mi deve dire quello che devo fare”, o ci sono coppie a cui pesano i pregiudizi del “Cosa diranno” o che si vergognano e preferiscono tacere soffrendo e vedendo il proprio matrimonio sgretolarsi a patto che nessuno se ne accorga. Non c’è nulla di più nobile o che renda più grande una persona che chiedere aiuto quando si sente piccola e vulnerabile.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
crisimatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Van...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconf...
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anch...
DEATH PENALTY
Don Fortunato Di Noto
«"Cara" Lisa, oggi morirai con l'iniezione le...
DEATH PENALTY
Don Fortunato Di Noto
«"Cara" Lisa, oggi morirai con l'iniezione le...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni