Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

4 falsi miti sul diavolo

DEVIL,THUMBS UP
Shutterstock
Condividi

Non abbiamo motivo di temere il diavolo, ma dovremmo capire chi sia

Avevo 8 o 9 anni quando una bambina che ammiravo molto alla scuola elementare mi affrontò molto chiaramente parlandomi del diavolo.

Un giorno a ricreazione, per impressionarla, le dissi la mia teoria teologica personale: il diavolo non poteva esistere perché Dio non avrebbe creato qualcosa di negativo, e Dio aveva creato tutto.

Mi aspettavo che concordasse ammirata, e rimasi scioccato vedendola irritarsi visibilmente.

“Allora la Bibbia mente!”, disse. “Pensi che la Bibbia menta?”

Non replicai, e lei piano piano si calmò, ma era ancora arrabbiata e disse: “Dio ha creato te e il tuo peccato, perché ti ha dato il libero arbitrio. Ha dato anche agli angeli il libero arbitrio. E il diavolo lo ha usato per peccare”.

E in questo modo diede brillantemente la risposta a quattro miti comuni che molta gente ha ancora oggi sul diavolo. Consideriamoli uno per volta.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni