Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Daniel Pittet: son stato abusato ripetutamente da un prete pedofilo. L’ho perdonato

Condividi

“Se vuole venire in Paradiso con me deve chiedere perdono”

“Gli ho offerto del cioccolato, gli ho dato un album su Friburgo e gli ho detto: ‘Se vuole venire in Paradiso con me deve chiedere perdono’”. È quanto Daniel Pittet, autore del libro Padre, la perdono, dice dell’incontro con il suo stupratore.

Da bambino, Daniel è stato vittima di un sacerdote pedofilo. Le violenze sono durate quattro anni, per un totale di circa 200 episodi. Malgrado questa crudeltà, ha perdonato il suo stupratore quando aveva appena 11 anni. Aleteia lo ha intervistato. Papa Francesco ha scritto la prefazione al suo libro.

Lei ha vissuto il dramma di essere stuprato da bambino…

È molto difficile. Il problema è che anche se si vuole avere l’opportunità di parlarne (con gli amici o un terapeuta) non si riesce semplicemente a farlo.

Se io ho iniziato a parlarne è solo perché ho incontrato un bambino di 8 anni che ammetteva di essere stato violentato. Quando gli ho chiesto chi fosse stato ha risposto: padre Joel Allaz. Era lo stesso sacerdote che aveva abusato anche di me! Ho capito che non ero stata la sua unica vittima.

Sono credente e ho buoni contatti con l’ufficio del vescovo, e così ho contattato un avvocato specializzato in Diritto Canonico. Gli ho detto di essere stato violentato molti anni prima e che il sacerdote colpevole continuava a mietere vittime. Se non fosse stato per quel bambino, probabilmente non l’avrei mai fatto. Non c’è nessuno al mondo che vorrebbe parlare di una cosa simile.

Pagine: 1 2 3 4 5

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni