Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Gennaio |
San Cleopa
home iconStorie
line break icon

«Così è morto Padre Pio». Il racconto dell'infermiere che lo assistette fino all'ultimo

Mondadori Portfolio via Getty Images

Padre Pio

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 24/02/18

Pio Miscio era nella stanza con i medici: le uniche parole che ripeteva il frate erano "Gesù Maria, Gesù Maria"

Nella notte tra il 22 e il 23 settembre 1968 nella cella n.1 del convento di San Giovanni Rotondo, dove abitava Padre Pio, c’era anche lui. Si tratta di Pio Miscio, infermiere della Casa Sollievo, che era di turno in ospedale.

Accompagnò, “correndo”, il dott. Giovanni Scarale con l’aspiratore che doveva servire per aiutare nella respirazione il santo di Pietrelcina. Si aggiunge così un altro nome alla lista di coloro che erano presenti al momento della morte di Padre Pio.

«Padre Pio morì tra le braccia del dott. Scarale», ha ribadito Miscio con emozione. Una volta deceduto Padre Pio, corse in reparto per continuare il suo lavoro come infermiere di guardia (Tele Radio Padre Pio, 23 febbraio).

Cosa accadde quella notte

Erano circa le due di notte. Nella cella di Padre Pio c’erano il suo medico curante, il dottore Sala, il Padre Superiore del Convento e alcuni frati. Padre Pio era seduto sulla poltrona, aveva il respiro affannato ed era molto pallido.

Mentre il dottor Scarale tolse al frate il sondino dal naso e gli appoggiò la maschera per l’ossigeno, Pio Miscio assisteva silenzioso a quelle drammatiche scene.

“Provò a rianimarlo diverse volte…”

«Io ero vicino al termosifone, assistetti fino in fondo a quei momenti ma non feci niente». Prima di perdere i sensi Padre Pio ripeteva «Gesù Maria, Gesù Maria», senza dare ascolto a quello che diceva il medico. Aveva lo sguardo perso nel vuoto. Quando perse i sensi «il dottor Scarale ha provato a rianimarlo diverse volte, ma niente».




Leggi anche:
Padre Pio, le stimmate dell’amore

“Non riesco a pensare a niente…”

Poi appena Padre Pio è spirato, l’infermiere fu richiamato da una suora a recarsi in ospedale dato che nel suo reparto erano l’unico infermiere di turno. Per strada Pio incontrò un giornalista che voleva avere notizie sul frate. «io gli dissi…ma cosa devo raccontarti, ora non riesco a pensare a niente». L’infermiere era shoccato dalla morte di Padre Pio. «

Pio Miscio e il dottor Scarale sono attualmente le uniche due persone ancora in vita che hanno assistito al decesso di San Pio.




Leggi anche:
Quando padre Pio ricevette la visita di un’anima del Purgatorio

Tags:
mortesan pio da pietrelcina
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni