Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
Spiritualità

Se non riesco a stare attento a Messa, vale davvero la pena di andarci?

Diocesi cattolica di Saginaw | CC BY ND 2.0

Katrina Fernandez | Thu Feb 22 2018

Come la “partecipazione attiva” può essere qualcosa di diverso da quello a cui pensate

Ciao, Katrina. La mia domanda per te riguarda la partecipazione attiva alla Messa. È considerata “partecipazione” se non riesco a concentrarmi pienamente sulle letture o sull’omelia? Ho due figlie di 3 anni e 8 mesi e in genere mi distraggo per assicurarmi che non facciano troppo rumore disturbando chi ci circonda. Alcune domeniche perdo completamente tutte le letture e perfino l’omelia. Mi chiedo se non dovrei aspettare che crescano un po’ per andare a Messa, per potermi concentrare e partecipare davvero. Si può dire che partecipo alla Messa se sono a malapena mentalmente presente?

Sì, stai comunque partecipando alla Messa! Direi perfino che la “partecipazione” inizia nel momento in cui ti alzi e decidi di andare a Messa. Ricordo il livello di determinazione e volontà che richiedeva solo uscire di casa con un bambino piccolo, quando trovare un momento per farsi la doccia, vestirsi e preparare la borsa dei pannolini era una vera prodezza degna delle Olimpiadi.

Penso che la confusione derivi dal significato che sta dietro alla definizione “partecipazione attiva”. Se pensi che significhi soltanto dire tutte le risposte, cantare insieme tutti i canti e ascoltare attentamente tutte le letture e l’omelia senza far vagare la mente neanche una volta, allora capisco che possa portare a frustrazione e delusione, forse perfino a un senso di fallimento.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bambiniliturgiamadri
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni