Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconStile di vita
line break icon

Dimenticate la maratona: ecco un modo migliore per rimanere in forma!

Shutterstock

Cerith Gardiner - pubblicato il 22/02/18

Non è necessario contare i passi che si fanno ogni giorno

Siamo ormai quasi alla fine di febbraio, ed è quindi un buon momento per fare un bilancio di tutti i buoni propositi che avevamo fatto all’inizio dell’anno per tornare in forma e vedere se stanno funzionando. Andare in palestra richiede tempo e denaro, e molti di noi ricorrono al conteggio dei passi nella speranza di raggiungere alla fine della giornata i 10.000 raccomandati.

La sfida dei 10.000 passi, perorata negli anni Sessanta da Yoshiro Hatano, un medico giapponese che calcolava che farli equivarrebbe a bruciare 500 calorie, è stata un successo mondiale, rafforzata quando ulteriori studi hanno evidenziato altri benefici per la salute, come la riduzione della pressione sanguigna, il miglioramento dei livelli di glucosio e il fatto che… è gratis! Grazie allo smartphone e agli altri dispositivi elettronici che la tecnologia moderna ci ha donato, è inoltre molto semplice contare i passi che si fanno ogni giorno.

Fare 10.000 passi al giorno, equivalenti a circa 8 chilometri, può essere tuttavia impegnativo, soprattutto se si è incollati a una scrivania o non si ha il tempo o la forza di volontà per farli.

Fortunatamente, un nuovo studio condotto da Michael Mosley della BBC e dal professor Rob Copeland della Sheffield Hallam University (Gran Bretagna) ha scoperto che c’è un modo perfino più efficace di rimanere in forma, e richiede molto meno tempo e fatica. Riguarda la qualità, non la quantità.

Insieme a un piccolo team di volontari, Mosley e Copeland hanno paragonato i livelli di forma fisica di chi fa i famosi 10.000 passi al giorno a quelli di chi usa un’app chiamata Active 10. Il principio dietro l’app, raccomandata dal Servizio Sanitario Nazionale Britannico, è fare tre volte dieci minuti di camminata: non la passeggiata di piacere fino al fornaio, ma come spiega Copeland “si mira a camminare abbastanza veloci da riuscire ancora a parlare ma non a cantare”.

I risultati dello studio hanno mostrato che sforzarsi semplicemente di compiere tre momenti di attività al giorno è più fattibile di camminare per i famosi 10.000 passi, con i partecipanti che riescono a fare “il 30% in più di ‘attività fisica da moderata a vigorosa’”.

“Ci sono molte prove che suggeriscono come facendo questo si abbassi il rischio di diabete, malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro”.

È molto più efficace non contare niente. Uscite semplicemente di casa e muovetevi il più possibile.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
appgran bretagnasalute
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni