Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 19 Aprile |
San Leone IX
home iconSpiritualità
line break icon

3 santi che si emozionavano ricordando il proprio Battesimo

Raquel Gatti

Aleteia Brasil - pubblicato il 20/02/18

È il sacramento che ci rende figli di Dio!

Papa Francesco ci esorta spesso a ricordare e a festeggiare l’anniversario del nostro Battesimo, che segna la nostra nascita come figli di Dio. Sono molti i santi che rivolgono lo stesso invito e che ci hanno lasciato la propria testimonianza di profonda gratitudine per questa grazia incommensurabile.

Tra questi, eccone tre menzionati nella raccolta Tesouro de Exemplos (Tesoro di Esempi), di padre Francisco Alves:

San Francesco Solano

A 30 anni, quando era già religioso francescano, un giorno andò in visita al suo paese natale. Appena entrato nella parrocchia di San Giascomo, nella quale aveva ricevuto il Santo Battesimo, si diresse spedito al fonte battesimale e, inginocchiatosi a terra con la fronte poggiata alla pietra, recitò a voce alta il Credo che i suoi padrini avevano recitato nello stesso luogo in quel giorno pieno di grazia.

San Vincenzo Ferrer

Il santo festeggiava tutti gli anni l’anniversario del suo Battesimo. In quella data faceva celebrare una Messa di azione di grazie nella cappella della chiesa di Santo Stefano a Valencia, in cui da piccolo aveva ricevuto la grazia di essere battezzato.

San Luigi

Re di Francia, un giorno a Poissy dichiarò al suo entourage che Dio gli aveva concesso in quel luogo la massima felicità e la più alta dignità. Ammirati, i presenti pensavano che il re stesse confondendo Poissy con Reims, dove era stato incoronato re. San Luigi affermò tuttavia che non c’era alcun errore: a Poissy aveva ricevuto la grazia del Santo Battesimo, molto superiore a tutti gli onori e le dignità del mondo e a tutti i beni terreni. Quando qualcuno dei suoi figli veniva battezzato, il re lo baciava e diceva: “Prima eri figlio mio, ora sei figlio di Dio”.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
battesimoSanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni