Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 10 Dicembre |
Sant'Eulalia
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

3 potenti sacramentali da tenere in ufficio

web3-office-work-space-cubicle-work-job-career-desk-crucifix-catholic-marquette-university-cc-by-nc-nd-2-0

Marquette University CC BY-NC-ND 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 20/02/18

Questi oggetti religiosi possono avere un impatto profondo sul vostro lavoro e sui colleghi

Tener viva la propria fede a lavoro non è sempre un compito facile. A volte, infatti, il lavoro ci può distrarre dal riconoscere la presenza di Dio e rendere più distante il nostro rapporto con Lui.

Ma non dev’essere così.

Una serie di strumenti che la Chiesa ha istituito per santificare il nostro luogo di lavoro sono i sacramentali, in genere oggetti religiosi benedetti da un sacerdote per invocare una grazia particolare da Dio. Sono stati istituiti dalla Chiesa per portarci a un rapporto più profondo con Cristo e sono concentrati sul santificare qualsiasi aspetto della nostra vita. I sacramentali sono estensioni dei sette sacramenti, e portano la grazia di Dio in tutto ciò che facciamo.

I sacramentali non curano necessariamente tutti i nostri problemi sul lavoro, ma possono aiutarci ad essere più disposti a ricevere l’assistenza divina ovunque siamo.

Ecco tre sacramentali che, se usati in modo idoneo, possono offrire uno stimolo spirituale sul posto di lavoro e aiutarci ad essere una luce per tutti:

Crocifisso

Uno dei sacramentali più semplici da tenere in ufficio è un crocifisso, che può essere un promemoria potente di ciò che significa la vita cristiana. Un crocifisso ci ricorda il grande amore che Dio ha per noi ed è un segno visibile per i colleghi della nostra fede cristiana. È utile tenere un crocifisso vicino al computer per poter meditare spesso sul grande sacrificio d’amore di Gesù e per avere un’immagine che ci ricordi su cosa dobbiamo concentrarci nei momenti di tentazione. Quando siamo tentati a mentire, a ingannare o a fare qualcosa di poco chiaro, il crocifisso è lì a guardarci e a richiamarci alla verità.

Ecco una delle preghiere di benedizione di un crocifisso del Rituale Romano che riassume tutte le ragioni per le quali ne abbiamo bisogno negli uffici:

Dio onnipotente ed eterno, ti imploriamo umilmente, nella tua gentilezza e nel tuo amore, di benedire (+) questo sale che hai creato e hai dato all’umanità perché potesse diventare fonte di salute per la mente e il corpo di chiunque lo usi. Possa liberare tutto ciò che tocca o su cui si sparge da ogni impurità e proteggerlo da ogni assalto degli spiriti maligni. Per Cristo nostro Signore.

Medaglia miracolosa

Uno dei sacramentali più popolari della Chiesa cattolica è la Medaglia miracolosa di Santa Caterina Labouré. Caterina la ricevette in una visione della Beata Vergine in cui vide una medaglia con una semplice preghiera: “O Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a Te”.
La Beata Vergine le disse: “Tutti gli quelli che indossano la Medaglia Miracolosa al collo riceveranno grandi grazie. Le grazie saranno abbondanti per chi la indossa con fiducia”. San Massimiliano Kolbe confidava talmente nel potere di questa medaglia da chiamarla “proiettile d’argento” e donarla a chiunque incontrasse. Santa Teresa di Calcutta faceva lo stesso, chiamandola
“medaglia di carità”.

In ufficio una piccola Medaglia miracolosa può essere indossata, tenuta in tasca o messa sulla scrivania. È un modo semplice per ricordarci dell’amore di Maria per noi e può essere uno spunto di evangelizzazione se donata ai colleghi curiosi.

Immagini sacre

In molti uffici è permesso mostrare le fotografie dei propri cari, e allora perché non mostrare un’immagine di un santo? Siamo tutti parti del Corpo di Cristo, e i nostri fratelli e le nostre sorelle celesti sono promemoria costanti dei nostri doveri come cristiani. Un’altra idea è comprare un piccolo trittico, un’icona pieghevole che contenga tre immagini di santi, la Beata Vergine o Gesù. È un modo splendido per santificare il luogo in cui si lavora e per tenere Dio al centro di tutto ciò che si dice e si fa.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
crocifissolavoromedaglia miracolosasacramentali
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni