Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 22 Settembre |
San Maurizio
home iconFor Her
line break icon

5 cose che i mistici mi hanno insegnato sulla maternità

Padre Lawrence Lew, O.P./Flickr

Christiana Peterson - pubblicato il 16/02/18

Caterina da Siena, a 16 anni, è entrata volontariamente come membro laico in un ordine religioso. Ha dato via quello che possedeva e ha condotto una vita ascetica. Come molti prima e dopo di lei, ha dedicato la sua vita a servire gli altri.

Molti di noi si sentono sfidati dalle richieste della vita familiare e lavorativa, ma dare tempo e denaro agli altri non deve implicare sempre un cambiamento drammatico. A volte la nostra generosità può applicarsi nei modi quotidiani e mondani in cui serviamo gli altri e ci prendiamo cura di loro.

5. Prendersi del tempo per stare da soli

Una delle cose che la maggior parte dei mistici ha in comune è la profonda vita di preghiera. Molti di loro sono vissuti in conventi di clausura concentrandosi sulla preghiera e sul silenzio. Thomas Merton, un monaco e mistico del XX secolo, ha scritto molto sulla solitudine e sulla preghiera contemplativa, credendo che la preghiera avesse il potere di aiutarci a vedere le cose con occhi nuovi: “La preghiera non ci rende ciechi nei confronti del mondo, ma trasforma la nostra visione del mondo e ci fa vedere il mondo stesso, tutti gli uomini e tutta la storia dell’umanità alla luce di Dio”. Anche i mistici che avevano una famiglia ritenevano la preghiera un mezzo fondamentale per sperimentare Dio e avere un rapporto con Lui.

La maggior parte dei genitori con figli piccoli riderebbe all’idea di avere del tempo per sé, che sembra quasi impossibile. La solitudine può però aiutare davvero i genitori stressati ad affrontare la vita quotidiana in modi più sani e significativi. La solitudine non è lo stesso che stare da soli o in un posto tranquillo. Anche se stare venti minuti a guardare la televisione o a leggere può fare un gran bene, la vera solitudine implica un momento di calma ricco, profondo e intenzionale, trascorso in preghiera o in meditazione. Bastano 10 o 20 minuti al giorno, e molti studi dicono che la preghiera e la meditazione sono essenziali per una migliore salute mentale e fisica.

E allora come trovare il tempo per la solitudine? All’inizio può essere necessario sottrarlo ad altro, come dormire o navigare in Internet. E per molti di noi trovare qualcuno che si prenda cura dei bambini in quel momento è molto complicato. Da quando ho reso però i 20 minuti di solitudine una priorità (e non lo faccio ogni giorno), la mia ansia è diminuita e riesco ad affrontare meglio la mia famiglia e la mia comunità con amore e pazienza. Un’altra lezione che ho imparato dai mistici cristiani e per la quale sono estremamente grata!

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
maternità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni