Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 02 Agosto |
Sant'Eusebio di Vercelli
home iconCultura
line break icon

Giocattoli antichi scambiati per oggetti e ornamenti religiosi

ANCIENT,TOY,SPINNING,DISC

Maiya | Twitter

J.P. Mauro - pubblicato il 15/02/18

Da sempre, genitori e familiari si sono adoperati per tenere impegnati i bambini. Per questo, risulta strano che nei siti archeologici si trovino in genere pochissimi esempi di giocattoli.

La studiosa biblica Kristine Garroway crede che la risposta al mistero sia piuttosto semplice: i giocattoli sono stati trovati, ma gli archeologi li hanno scambiati per oggetti decorativi o rituali.

La Garroway, attualmente visiting scientist presso l’Hebrew Union College–Jewish Institute of Religion, sostiene che se molti di questi oggetti venivano usati nelle cerimonie, alcuni sono chiaramente giocattoli per bambini.

Guardiamo ad esempio il sito di Tel Nagila, in Israele, dove sono state estratte 48 navi di argilla in miniatura da case di 3.650-4.000 anni fa. Molti di questi manufatti conservavano le impronte dei bambini, lasciate prima che venissero cotti per prendere la forma.

Gli oggetti erano anche “a misura di bambino”, suggerendo che venivano realizzati dai bambini, e tendono ad essere oblunghi o deformi, come se modellati da persone poco esperte.

Uno degli esempi più comuni sono dei piccoli dischi di argilla con due fori. Assomigliano molto a dei bottoni, ma questi ultimi non hanno immagini sui due lati. Sciencenews.org spiega che questi giochi avevano bisogno di una corda a completamento:

Dopo aver passato una corda in entrambi i fori del disco e aver legato insieme le estremità, un bambino poteva oscillare la corda come per dare la carica e poi tirarne le estremità per far girare il disco. I dischi di argilla di sei siti israeliani diversi possono essere divisi tra quelli realizzati da artigiani esperti e altri – con bordi vivi e fori distanziati in modo irregolare – realizzati da persone inesperte, inclusi i bambini, propone la Garroway. A suo avviso, se questi oggetti fossero dei giocattoli la scarsa accuratezza potrebbe essere dovuta in parte all’impazienza dei bambini di giocare con il prodotto finale.

La Garroway propone vari esempi di giocattoli antichi confusi con ornamenti, ma non si sa quanti altri siano stati considerati decorazioni e manufatti a scopo religioso.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
lacrimazioni statua madonna
Gelsomino Del Guercio
Madonna in lacrime, sangue, stigmate: dal 1989 accade a Giampilie...
7
VIRGIN
Gelsomino Del Guercio
Per la prima volta la Chiesa festeggia la Madonna del Silenzio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni