Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 09 Maggio |
Santa Louise de Marillac
home iconCultura
line break icon

San Pietro: ma da dove entrano le anime senza il mio permesso?

CC

Aleteia Brasil - pubblicato il 12/02/18

Un racconto divertente e pio su quello che la Madonna prepara alla finestra..

Le reti sociali stanno condividendo il racconto che riportiamo di seguito. Non è certo un trattato di teologia ma, imperfezioni a parte, riflette quanto Nostra Madre si impegni per aiutarci ad arrivare da Gesù – anche quando ci costa tanto perseverare nella virtù.

Si dice che una volta San Pietro si preoccupò notando in Cielo la presenza di varie anime che non si ricordava di aver fatto entrare dalla porta. Iniziò allora a indagare, e alla fine trovò il posto dal quale passavano.

Andò diligentemente dal Signore e gli disse:

“Gesù, mi sono reso conto che qui ci sono varie anime che non mi ricordo di aver lasciato entrare. Ho fatto un po’ di indagini e ho scoperto da dove stanno entrando. Vorrei che lo vedessi Tu stesso”.

Gesù, con tutta la Sua serenità, accompagnò San Pietro e vide che di fatto c’era un punto dal quale entravano continuamente anime in Cielo.

Un po’ allarmato, San Pietro suggerì:

“Non dovremmo chiudere questo ingresso, Signore?”

E Gesù, sorridente e perfino divertito dalla scena, rispose:

“No, no… Lascia stare. È una cosa di Mamma!”

Maria aveva lasciato un enorme rosario appeso alla finestra, e attraverso di esso una fila di anime saliva costantemente fino al Cielo.

Non è un caso che si dica che quando i peccatori stessi si chiudono le porte del Paradiso con il peccato Maria apre loro la finestra, perché trovino sempre una nuova opportunità.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
animecielomadonnaparadisosan pietrosanto rosario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni