Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 06 Agosto |
Trasfigurazione
home iconFor Her
line break icon

Rudy Zerbi ringrazia il Signore per avere salvato suo figlio e la sua compagna

RUDY ZERBI

Facebook I Rudy Zerbi Ufficiale

Paola Belletti - Aleteia - pubblicato il 12/02/18

Ecco un altro personaggio noto che pubblicamente via web e sui social decide di ringraziare il Signore, proprio quello con la maiuscola, perché madre e figlio sono sopravvissuti ad un parto rischiosissimo

Non è il solo, Rudy Zerbi (produttore musicale e noto conduttore radiofonico e televisivo), a rivolgersi al Signore e a farlo pubblicamente per dire grazie.

Il pretesto, no meglio, la gioiosa ricorrenza è stato il terzo compleanno del suo quarto figlio, Leo, avvenuto il 31 gennaio scorso.

Si sa alle volte i genitori tendono ad un eccesso di pathos quando si tratta di magnificare i piccoli o grandi progressi dei propri figli. Ma in questo caso il papà ha deciso di condividere commozione e gratitudine per il fatto stesso che il suo Leo sia nato e sia vivo, insieme alla sua mamma!




Leggi anche:
Tiziano Ferro: «Quello che non riesco a fare lo consegno a Dio»

E lo ha fatto rivolgendosi a quello che sembrava il grande estromesso dalla nostra vita pubblica, sociale, mediatica: il Signore. Sì, proprio Dio.

Il fatto è semplice nella sua drammaticità: al settimo mese di gravidanza la sua attuale compagna, Maria Soledad, ha accusato un distacco totale di placenta. Quando i collaboratori di Rudy riescono ad avvisarlo e a farlo uscire dalla sala riunioni lui è tutt’altro che pronto ad interrompere quel che sta facendo. Capisce però che c’è qualcosa di molto grave e quando arriverà trafelato all’ospedale dove la donna è stata portata in condizioni disperate trova le infermiere in lacrime: mamma e bambino stanno per morire.

Il piccolo, in corridoio; essendo però gravemente prematuro necessita di cure specifiche, intensive ed immediate. 

E il reparto è tutto occupato. Vengono trasportati al Casilino, un ospedale di periferia.


GIORGIA SINGER

Leggi anche:
Giorgia: “la fiducia e la fede sono esercizi che si fanno proprio nei momenti difficili”

Dopo un lungo periodo di trepidazione fatto di piccoli progressi, di tanta angoscia mista a speranza, il piccolo e la mamma sono entrambi fuori pericolo.

Chi ha avuto bimbi prematuri sa che non è affatto una passeggiata e che non tutti ce la fanno. Molti sono i bimbi che soccombono o che restano gravemente menomati.

  • 1
  • 2
Tags:
figligratitudinesignorevita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Gelsomino Del Guercio
“Non ne posso più”. Così il Curato d’Ars preannunciò la sua morte
5
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
6
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
7
Gelsomino Del Guercio
Secondo una leggenda la Madonna di Montevergine è “brutta&#...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni