Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconStorie
line break icon

Il rosario, gli ultimi, la preghiera. La profonda fede di Enzo Avitabile

ENZO AVITABILE

Elena Aquila I NurPhoto

Gelsomino Del Guercio - Aleteia Italia - pubblicato il 09/02/18

Il cantautore napoletano e la sua canzone per Scampia al festival di Sanremo: è un inno alla vita per omaggiare l'uomo comune e i suoi problemi quotidiani

«Scrivo la mia vita / tracce sulle pietre/ ed ho gli stessi occhi di Scampia». Con l’inconfondibile respiro mediterraneo che lo contraddistingue, Enzo Avitabile, supportato dai caldi inserti recitati di Peppe Servillo, intona sul palco dell’Ariston un “laudato” si contemporaneo «lontano e vicino al mondo, al suo coraggio di ogni giorno». Si intitola appunto, “Il coraggio di ogni giorno” l’elegante brano del cantautore napoletano (www.sanfrancescopatronoditalia.it, 5 febbraio).

https://www.youtube.com/watch?v=u6yhXPH8ljw&list=RDu6yhXPH8ljw#t=0

Un brano per gli “invisibili”

«Io sono uno della periferia – racconta il cantautore ad Avvenire (1 febbraio), arrivo da Marinella, proprio come Sant’Alfonso Maria de’ Liguori. Nel brano sono partito con un’immagine molto poetica della mia terra, un inno alla vita per omaggiare l’uomo comune, chiunque la mattina si sveglia e vive i suoi problemi, il suo cammino tortuoso. Insomma, siamo tutti noi, ma qui c’è un’attenzione particolare a coloro che sono un po’ fuori di vista e a queste terre svantaggiate».

“Non esistono preghiere laiche”

C’è chi l’ha definito una preghiera laica. «Io non credo – ribatte Avitabile – che esistano le preghiere laiche, perché non ha senso. Esiste la preghiera e basta, la preghiera personale e la preghiera comune. Che diventa universale quando è utilizzata nel silenzio: anche nella nostra fede cattolica la meditazione nell’adorazione è un momento di grande introspezione dove il silenzio ti riconduce a uno stato di coscienza più alto».

Sempre con il rosario

Avitabile è un uomo di profonda fede, che al polso sinistro porta sempre un rosario.«Il rosario è preghiera attiva. Questo è fatto di noccioli di olivi e mi è stato donato dai miei amici frati minori rinnovati che vivono in quattro vagoni dismessi a Capodimonte, fra Secondigliano e Scampia. Sono i loro padri spirituali che spesso mi ospitano e gli voglio molto bene. L’inciso del brano con un “laudato” in un dialetto vicino a Basile è un omaggio a loro».




Leggi anche:
Perché la Madonna insiste tanto sulla recita del Rosario?

  • 1
  • 2
Tags:
canzonefestival di sanremomusica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni