Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia

La donna, costruttrice invisibile di cattedrali (VIDEO)

Condividi
Commenta

Spesso ci sentiamo invisibili di fronte alla nostra famiglia, eppure facciamo tanto come mogli e come madri, ma il nostro impegno non viene riconosciuto. Il Signore vede tutto però e dobbiamo ricordare che lo scopo della nostra vita è dare Gloria a Lui

Con ammirazione per la grandezza di quello che costruisci senza essere vista.

Sono le preziose parole che una amica di Nicole Johnson (protagonista del video) le dedica donandole in regalo un libro sulle cattedrali d’Europa.

Perché proprio le cattedrali?

Nicole risponde:

Non sappiamo i nomi dei costruttori delle cattedrali (…) lavoravano senza pretendere di essere notati. Si racconta di uno di loro… stava intagliando un uccello su una trave che sarebbe rimasta coperta dal tetto. Qualcuno gli dice: “perché perdi tanto tempo per una cosa che nessuno vedrà?”, lui rispose: “perché Dio vede”. Sapevano che Dio vede tutto. Spendevano la vita per un lavoro gigantesco che non avrebbero visto finito (…) con sacrificio, senza gloria.

Per il Signore non siamo invisibili

Se come Nicole anche tu senti spesso di essere invisibile agli occhi di tuo marito, dei figli. Se anche tu senti di essere impotente di fronte a certe situazioni, e porti nel cuore tanti dolori e preoccupazioni per i tuoi cari. Se come lei sei una moglie e una madre in cerca di un minimo di riconoscenza da parte della tua famiglia e invece spesso ti trovi a non essere ascoltata, a ripetere cento volte al giorno “ordina la stanza”, “abbassa il volume della tv”, senza che nessuno ti risponda. Guarda questo video e comprendi che l’amore più grande è quello che ricevi da Dio. Lui guarda il tuo impegno e i tuoi sacrifici, Lui conta le tue lacrime, apprezza ogni tuo gesto. A Lui non sfuggono quelle piccole cose che fai ogni giorno, minuscole, ripetitive, ma senza le quali la casa crollerebbe. La cattedrale non reggerebbe. L’invisibilità cura l’egoismo, l’orgoglio, la superbia e conduce all’essenziale, a scoprirci creature bisognose dello sguardo di un Padre.

Se la costruisci bene ci abiterò io

Ho chiuso il libro e ho sentito il Signore dirmi: io ti vedo, tu non sei invisibile per me. Nessun sacrificio è troppo piccolo perché io non lo noti (…) ricorda: stai costruendo una grande cattedrale, non la finirai nella tua vita, non ci abiterai dentro, ma se la costruisci bene ci abiterò io.

Lavorare, faticare in casa e con i figli, occuparsi di tutto, servire, può essere frustante a volte, stancante, difficile, ma se ricordiamo che lo scopo della nostra vita è incontrare Cristo, dare gloria a Lui, fare la Sua volontà, tutto diventa più bello.

(…) preghiamo che il nostro lavoro sia un monumento alla grandezza di Dio.

 

Top 10 For Her
  1. I più letti
    |
    I più condivisi
  2. Costanza Miriano/Il blog di Costanza Miriano
    Principessa Kate, aiuti Alfie Evans! Lo ami come …
  3. Costanza Miriano/Il blog di Costanza Miriano
    Principessa Kate, aiuti Alfie Evans! Lo ami come …
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni